Archivio Depositphotos
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Il Palazzo delle Nazioni s'illumina per l'ONU
Anche il Jet d'eau sarà illuminato di blu: si celebra l'anniversario delle Nazioni Unite
SOLETTA
3 ore
«Più di tre ore per fare il tampone»
«La coda diventava sempre più grande» spiega una testimone
ZURIGO
5 ore
Escursionista trova un cadavere nel bosco
Non è per il momento conosciuta l'identità della vittima, o le cause del decesso
SVIZZERA
6 ore
«Si sarebbe dovuto agire già in estate»
C'è chi vede il 29 giugno come il giorno in cui si sarebbe dovuto iniziare a fare qualcosa, come l'epidemiologo Althaus
SVIZZERA
8 ore
«Eravamo sovraccarichi già due settimane fa»
Dall'elaborazione dei dati, al supporto a chi si trova in quarantena. Un contact tracer racconta il suo lavoro.
VAUD
8 ore
Precipita un piccolo aereo turistico, una vittima
Si tratta del pilota ottantenne, l'unica persona che era a bordo del velivolo
ZURIGO
8 ore
Rissa tra giovani: 16enne accoltellato
Il ragazzo è rimasto gravemente ferito. Il presunto aggressore è stato arrestato.
SVIZZERA
8 ore
Bloccati un'ora e mezza in galleria
I viaggiatori di un treno diretto da Zurigo a Lucerna sono rimasti bloccati per circa un'ora e mezza
SVIZZERA
8 ore
Coronavirus: «Senza programmabilità gli approvvigionamenti sono a rischio»
L'associazione Commercio Svizzera chiede al Consiglio federale chiarezza sugli scenari da attendersi.
LUCERNA
10 ore
La Svizzera centrale vuole regole più severe contro il Covid
I direttori cantonali della sanità della regione auspicano un'estensione dell'obbligo d'indossare le mascherine.
BERNA
10 ore
Votazioni di novembre: l'UDC dice "no", i Verdi "sì"
Le assemblee virtuali dei delegati dei due partiti si sono espresse sugli oggetti in consultazione in autunno.
SVIZZERA
19.01.2020 - 18:010

Se il corso di guida entra nel simulatore

La proposta vale per la formazione complementare obbligatoria. Il promotore parla di soluzione «più ecologica e meno pericolosa»

di Redazione
Pa.St.

Auto o simulatore?

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Imparare a guidare? Lo si potrebbe fare dentro un simulatore, perlomeno per quanto riguarda la formazione complementare obbligatoria che i neoconducenti devono seguire entro l'anno successivo al rilascio della licenza di condurre in prova. È quanto propone Glenn Gaillard, vicepresidente dell'Associazione svizzera dei maestri conducenti. Lo scrive oggi la SonntagsZeitung.

Si tratta di un corso di sette ore che pone i seguenti obiettivi: fare esperienza, riconoscere i pericoli, frenare in maniera corretta in ogni situazione, adottare un comportamento che promuova la sicurezza. E si svolge su piste chiuse. Il simulatore al posto dell'auto è una soluzione «più ecologica e meno pericolosa per i partecipanti» afferma il promotore Gaillard.

Nulla in contrario per l'Ufficio federale delle strade (USTRA) e le autorità del Canton Neuchâtel (dove si trova la scuola guida di Gaillard). Ma non ci sta l'Associazione dei servizi della circolazione (ASA), secondo cui un simulatore non permetterebbe di sostituire «l'esperienza fisica di guida e della frenata d'emergenza su una pista chiusa».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
gigipippa 9 mesi fa su tio
Va benissimo anche la play station.
Giancarlo Schraner 9 mesi fa su fb
Pensavo di imparare a guidare un'auto, non un jumbo jet.
burningsimon 9 mesi fa su tio
Se i piloti di caccia possono imparare a volare con un simulatore non vedo perché non possano farlo anche gli allievi conducenti!!!
albertolupo 9 mesi fa su tio
Ehi! La proposta non è di “sostituire”, ma di “aggiungere”. Ho letto anche la parola “obbligatorio”. Magari potrà anche servire (anche i piloti di F1 si allenano alla PlayStation...), ma la cosa mi sa tanto di “fare cassetta”...
Damir Svagusa 9 mesi fa su fb
Facciamo anche una tac prima di entrare in auto?
Bayron 9 mesi fa su tio
Ma va!
Eddie Mombelli 9 mesi fa su fb
.......e sicuramente più costoso?!
Filippo Kami Sama 9 mesi fa su fb
Eddie Mombelli solo inizialmente per l'acquisto dei macchinari necessari (Computer, monitor, volante e pedaliera) e il software di simulazione. Che pagherebbe la scuola guida, magari con un finanziamento da parte dello stato
MrBlack 9 mesi fa su tio
È più ecologico abolirlo del tutto
Tato50 9 mesi fa su tio
Naturalmente non sarà gratuito?
Mirco Zabot 9 mesi fa su fb
Se il corso di guida entrasse anche in Circuito?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-25 02:17:52 | 91.208.130.85