AFD
VAUD
28.10.2019 - 17:440

Funghi allucinogeni ed euro falsi attraverso la dogana

Doppio colpo per le guardie di confine, che nel giro di poche ore hanno fermato due automobili. Gli occupanti sono stati consegnati alla polizia

BERNA - Le guardie di confine hanno fermato alla dogana di Vallorbe (VD) lo scorso mercoledì mattina un automobilista francese di 35 anni che trasportava 102 banconote false da dieci euro e altrettante da 20 euro. L'uomo ha affermato di averle acquistate su internet. Lo indica l'Amministrazione federale delle dogane (AFD) precisando che l'uomo e i soldi falsi - delle fotocopie - sono stati consegnati alla polizia vodese.

Nel pomeriggio, le stesse guardie di confine hanno fermato un'automobile che trasportava 2,3 chilogrammi di funghi allucinogeni. Il comunicato non precisa se fossero freschi o secchi. Il conducente, un 44enne, e il suo accompagnatore, un 36enne, entrambi di nazionalità svizzera, sono pure loro stati presi in consegna dalla polizia.

AFD
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-24 17:29:30 | 91.208.130.87