Keystone, archivio
L'allarme è stato dato da una persona che stava navigando sul lago.
VAUD
10.06.2019 - 16:310

Puliva lo scafo della barca, 60enne disperso nel lago

È accaduto a poche centinaia di metri al largo di Pully

LOSANNA - Un uomo di 60 anni è disperso da sabato nel lago Lemano. L'uomo, cittadino svizzero, è con ogni probabilità annegato ma il suo corpo non è ancora stato ritrovato.

L'allarme - riferisce la polizia cantonale in un comunicato odierno - è stato lanciato poco dopo le 17.00 da una persona che stava navigando sul lago e che ha risposto alle richieste di aiuto di una donna in barca vela.

Questa ha poi spiegato a una pattuglia della brigata lacuale vodese giunta sul posto che il marito stava pulendo lo scafo della barca a poche centinaia di metri al largo di Pully (VD). A un certo punto l'imbarcazione si è allontanata dall'uomo: la moglie ha manovrato per tornare ad avvicinarsi a lui, ma si è accorta che era incosciente e che stava scendendo sotto il livello dell'acqua.

Per trovare il disperso sono intervenuti un elicottero della Rega e diverse imbarcazioni, ma le ricerche non hanno avuto esito. Gli specialisti torneranno all'opera nei prossimi giorni. Stando alla polizia attualmente la temperatura dell'acqua è di 17 gradi.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-08 00:36:05 | 91.208.130.87