Deposit
ITALIA
08.06.2019 - 20:040

In manette un imprenditore svizzero

Era ricercato in Germania per reati di frode, falsificazioni e contraffazioni

VERONA - I Carabinieri di Peschiera del Garda (Verona) hanno arrestato un imprenditore svizzero di 64 anni in esecuzione di un mandato di arresto europeo per i reati di frode, falsificazioni e contraffazioni, commessi in Germania.

L'indagine nasce da un'attività informativa svolta dalla pattuglia dei militari dell'Arma, che ha rintracciato l'uomo, alloggiato in una struttura ricettiva del comune gardesano. Il ricercato, che era in vacanza sul lago di Garda con la sua compagna, è stato bloccato mentre si stava accingendo a rientrare in albergo. L'uomo è stato trasferito nel carcere veronese di Montorio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-04 20:45:42 | 91.208.130.89