VALLESE
22.10.2015 - 18:260
Aggiornamento : 20:52

Frana mostruosa sopra Evolène

Quasi 2.000 m3 di roccia si sono staccati dalla montagna lunedì. Nessun danno, ma il video è impressionante

SION - Messa sotto controllo dopo una frana nell'agosto del 2013, una cresta sporgente del Mel de la Niva, sopra Evolène, ha fatto registare un grosso movimento, la scorsa settimana, agli strumenti di misurazione.

Lunedì mattina, al momento della frana, il geologo cantonale Raffaello Mayoraz e altri esperti erano sul posto. Ludwig Haas, del servizio cantonale delle strade, dei trasporti e le vie navigabili (SRTCE), ha filmato l'impressionante scena impressionante e postato il video su YouTube.

2000 m3 di roccia si sono staccati in blocco a più di 1000 m di altitudine, scavando una trincea nella foresta. Gli alberi sono stati sradicati, ma nessun altro danno è stato segnalato.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-16 01:03:13 | 91.208.130.87