SION
03.07.2015 - 11:590

Pirata della strada pizzicato a 107 Km/h sul 50

Il guidatore, un 23enne residente in Vallese ma di origine Kosovara, rischia la prigione e almeno due anni di ritiro della patente

SION - Aveva la patente solo da un anno e guidava una potente BMW M5 il pirata della strada fermato dalla polizia vallesana sulla strada di Chippis a Sion.

Il guidatore è stato fermato perché viaggiava alla folle velocità di 107 km/h su una strada il cui limite era di 50.

Il conducente rischia ora un ritiro della patente di almeno due anni e a causa dell'inasprimento della legge sulla sicurezza stradale - "Via Sicura" - fino a quattro anni di carcere.

Il fatto è stato denunciato al Ministero pubblico.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 10:58:20 | 91.208.130.89