Immobili
Veicoli

SVIZZERAMercoledì in Svizzera toccati i 36,6 gradi, ma oggi sarà peggio

03.08.22 - 23:45
È previsto proprio per giovedì il picco di questa ondata di canicola. Buona notizia: ci riguarderà solo in parte
keystone-sda.ch (MICHAEL BUHOLZER)
Mercoledì in Svizzera toccati i 36,6 gradi, ma oggi sarà peggio
È previsto proprio per giovedì il picco di questa ondata di canicola. Buona notizia: ci riguarderà solo in parte

BERNA - La giornata di domani sarà il picco di questa terza ondata di canicola, lo confermano i dati di MeteoSvizzera che - in tutta la Confederazione - hanno registrato temperature davvero elevate, soprattutto a nord delle Alpi.

Se in Ticino siamo rimasti a ridosso dei comunque bollenti 32, nel resto della Svizzera la colonnina di mercurio si è arrestata a cavallo dei 35 gradi centigradi in diverse città. Polo più caldo è stato Ginevra (36,6 gradi) ma quasi altrettanto calde (35/36 gradi) sono state anche città come Basilea, Sion e Losanna.

Giovedì, scrivono i meteorologi, sarà il giorno più caldo di questa canicola - e forse di tutta l'estate - almeno a nord del Gottardo. Se in Ticino si prospettano all'incirca 34 gradi, il discorso si fa decisamente più afoso in Svizzera interna, con 35 più o meno uniformi in diverse località. Particolarmente rovente la Romandia e parte dell'Arco lemanico - così come Basilea - che arriveranno a toccare il record di 36 gradi. Bollenti anche i Grigioni, con 33 gradi a Coira. 

Possibile anche lo sviluppo di temporali serali a ridosso delle Alpi.

Al momento, lo ricordiamo, la Confederazione ha diramato un'allerta di grado 3 per quanto riguarda la canicola in diverse regioni della Svizzera. In queste aree è sconsigliata l'attività fisica all'aperto e l'esposizione prolungata al sole (anche e soprattutto nel caso di chi all'esterno ci lavora) mentre è consigliato bere molto e arieggiare adeguatamente le proprie case.

Infine, le temperature di questi giorni stanno avendo un effetto anche sulla salute degli animali, in particolare i pesci: la situazione più critica riguarda il Reno, la cui temperatura ha raggiunto i 24,9 gradi nei pressi di Sciaffusa.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA