Immobili
Veicoli

APPENZELLO INTERNOAd Appenzello (dopo il Covid-19) è tornata la Landsgemeinde

24.04.22 - 16:41
L'ordine del giorno prevedeva anche l'elezione del Consiglio di Stato: «Tutti confermati gli uscenti»
keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
Fonte ats
Ad Appenzello (dopo il Covid-19) è tornata la Landsgemeinde
L'ordine del giorno prevedeva anche l'elezione del Consiglio di Stato: «Tutti confermati gli uscenti»

APPENZELLO - È tornata oggi la Landsgemeinde di Appenzello Interno, dopo due edizioni cancellate a causa della pandemia. Nel nutrito ordine del giorno figurava in particolare l'elezione del Consiglio di Stato. Tutti i "ministri" sono stati riconfermati.

I cittadini del minuscolo cantone della Svizzera orientale (173 chilometri quadrati per poco più di 16'000 abitanti) hanno anche approvato a larghissima maggioranza un credito di 38 milioni di franchi per la ristrutturazione e l'ampliamento della casa per anziani di Appenzello e uno di 12 milioni per la costruzione di un percorso ciclo-pedonale tra Appenzello e Haslen.

I cittadini hanno anche approvato la fusione di due distretti, il cui totale passerà così da sei a cinque. All'ordine del giorno c'era anche una revisione della legge sulla caccia, che mirava a meglio proteggere gli animali in inverno. Dopo tre votazioni, tale oggetto è stato rispedito al Gran Consiglio.

Appenzello Interno, insieme a Glarona, è il solo Cantone a mantenere la Landsgemeinde. Questa forma di democrazia è una tradizione che ha oltre 600 anni alla quale partecipano 5000 persone l'ultima domenica di aprile. Dal 1403 si svolge regolarmente ad Appenzello. Prima dell'arrivo del Covid-19, dal 1850 non era mai stata cancellata o posticipata.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA