Immobili
Veicoli

SVIZZERA«La Svizzera accolga 10mila profughi ucraini»

25.02.22 - 10:39
L'appello a Karin Keller-Sutter da parte di associazioni e partiti
reuters
Fonte ATS
«La Svizzera accolga 10mila profughi ucraini»
L'appello a Karin Keller-Sutter da parte di associazioni e partiti

BERNA - In una lettera aperta al Consiglio federale, diverse organizzazioni e partiti chiedono alla Confederazione di accogliere 10'000 rifugiati provenienti dall'Ucraina. Berna dovrebbe anche creare vie d'accesso legali attraverso le quali chi ha bisogno di protezione possa raggiungere il nostro paese in modo sicuro e incolume.

Finora la missiva è stata firmata da 4000 persone, precisa una nota diffusa oggi dai promotori, fra i quali ci sono ad esempio i Verdi, Solidarité sans frontières, i Giovani Verdi, la Gioventù socialista e Campax.

È indirizzata alla consigliera federale Karin Keller-Sutter, in qualità di capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), e al Consiglio federale, in stretta collaborazione con i cantoni, i comuni e la società civile.

Ieri Christine Schraner Burgener, segretaria di Stato per la migrazione, aveva affermato in conferenza stampa che la Svizzera è in contatto con Frontex, l'agenzia europea della guardia di frontiera e costiera. Aveva aggiunto che sono previsti movimenti migratori ma che per ora sembravano avvenire all'interno dell'Ucraina. La Svizzera sarà solidale con gli ucraini, aveva assicurato.

NOTIZIE PIÙ LETTE