Immobili
Veicoli
Foto Martin Meier
SVIZZERA
25.01.2022 - 11:340

«Il nostro parco giochi è il loro spazio vitale»

La Stazione ornitologica svizzera di Sempach invita a prestare attenzione: «Gli sport invernali disturbano la fauna»

SEMPACH - Avventurarsi nella natura e contemplarne la bellezza, sfuggendo alla folla: sempre più svizzeri provano nuovi sport lontani dalle stazioni sciistiche in inverno. Tuttavia ciò può disturbare fortemente la fauna locale, che in questo periodo cerca di sopravvivere. La messa in guardia arriva oggi dalla Stazione ornitologica svizzera di Sempach (LU), che ha elaborato anche una serie di raccomandazioni.

In inverno, si legge in un comunicato, il cibo è scarso e spesso poco nutriente. Le giornate sono brevi e offrono poche opportunità di nutrirsi. Mantenere una temperatura corporea sufficiente richiede molta energia. Il risparmio energetico è quindi una questione di vita o di morte per le specie di montagna per le quali la conservazione è prioritaria, come il Fagiano di monte, il Gallo cedrone e la Pernice bianca.

Per godere della natura rispettando gli animali, si consiglia pertanto alle persone che praticano lo sci fuori pista, le racchette da neve e lo scialpinismo di rispettare le zone di tranquillità, rimanere sui sentieri segnalati, mantenere la distanza dalla fauna e tenere i cani al guinzaglio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-28 22:01:18 | 91.208.130.86