Immobili
Veicoli
Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
NEUCHÂTEL
34 min
Il branco aggredisce una 64enne
Un adolescente e due complici hanno colpito una donna con un sasso per poi rapinarla.
SVIZZERA
1 ora
Il Covid-19 non ferma il processo a Vincenz
Da domani l'ex presidente di Raiffeisen sarà alla sbarra per i reati (tra gli altri) di truffa e appropriazione indebita
VALLESE
3 ore
Caduta fatale a Zermatt
Uno sciatore spagnolo di 46 anni ha perso la vita ieri pomeriggio sul comprensorio vallesano.
SVIZZERA
3 ore
Oltre 87mila contagi e 35 decessi nel weekend svizzero
In salita i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,3% dei posti letto complessivi.
VAUD
4 ore
Mormont, pene pecuniarie per gli attivisti
I cosiddetti "zadisti" erano accusati di violazione di domicilio e impedimento di atti dell'autorità
FOTO
SAN GALLO
6 ore
Sotto l'effetto di droga e alcol, ruba l'auto al compagno della madre
È successo domenica mattina a San Gallo. Il mezzo è stato abbandonato nelle vicinanze del domicilio
VALLESE
6 ore
Botte da orbi fuori dalla discoteca: due feriti
La rissa è scoppiata sabato mattina all'uscita di un locale di Sion.
SVIZZERA
6 ore
Un'inspiegabile impennata di epatite E
È stata registrata all'inizio del 2021. In tutto l'anno sono stati accertati 105 casi
ARGOVIA
7 ore
Alterco uomo-donna, 49enne gravemente ferito
La 32enne, che avrebbe usato violenza fisica sul malcapitato, è stata arrestata.
SVIZZERA
7 ore
I dati di migliaia di clienti Swiss Pass liberamente accessibili
A inizio gennaio è stata scoperta una falla di sicurezza nella piattaforma per la vendita dei biglietti
ZURIGO
7 ore
Da certificato Covid a documento per controllarti?
Alain Berset attende con ansia la fine del suo utilizzo, che potrebbe arrivare per marzo.
SVIZZERA
12.01.2022 - 15:280

I Cantoni sono favorevoli alla riduzione degli isolamenti e delle quarantene

Per la CDS l'alta contagiosità e il periodo d'incubazione più breve di Omicron giustificano la scelta di Berna.

Sebbene non ci sia stata alcuna consultazione, molti rappresentanti cantonali si sono espressi a favore di un tale adeguamento.

BERNA - I cantoni sostengono la riduzione del periodo di quarantena e d'isolamento, entrambi fissati a cinque giorni, annunciata oggi dal Consiglio federale. Sebbene non ci sia stata alcuna consultazione, molti rappresentanti cantonali si sono espressi a favore di un tale adeguamento.

Il periodo d'incubazione più breve e l'alta contagiosità della variante Omicron hanno reso la decisione dell'Esecutivo «comprensibile», indica oggi in un comunicato la Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS).

In merito a quarantene e isolamenti, i cantoni hanno ora tempo fino a lunedì per valutare eventuali deroghe. Per gli altri temi inviati in consultazione la CDS cita in particolare la strategia di test e la proroga delle attuali misure oltre il 24 gennaio. I vertici della Conferenza si dicono a favore di tale estensioni.

Gli effetti sul sistema sanitario di questa massiccia crescita di casi rappresentano ancora una grande incognita, anche perché l'alto numero di contagi fra i più giovani potrebbe raggiungere la fascia della popolazione più anziana. Dal punto di vista della politica sanitaria, una «politica del laissez-faire» non è attualmente giustificabile, sottolinea la CDS.

Oggi il Consiglio federale ha deciso di ridurre, già a partire da domani, la durata dell'isolamento (da dieci a cinque giorni) e della quarantena (da sette a cinque). Come finora, per poter uscire dall'isolamento una persona deve essere priva di sintomi per almeno 48 ore. Per quanto riguarda invece la quarantena, essa sarà limitata a chi vive nella stessa economia domestica o che, in modo analogo, ha contatti regolari e stretti con una persona risultata positiva al test. Sono esentate dalla quarantena le persone che hanno ricevuto l’ultima dose di vaccino o sono guarite da meno di quattro mesi.

Altre proposte - come la validità del certificato Covid-19 o la proroga delle misure attuali - sono invece state inviate in consultazione e le decisioni verranno prese e comunicate settimana prossima.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nandolf 1 sett fa su tio
Carissimo Tio non sprecatevi mi autobanno da solo!
Nandolf 1 sett fa su tio
Lo riporto così come mi è arrivato La causa per crimini globali contro l'umanità presentata e accettata dalla Corte Superiore di Giustizia del Canada (vedi link sotto) è iniziata. Un team di più di 1.000 avvocati e più di 10.000 esperti medici guidati dal tedesco Reiner Fuellmich, uno dei più potenti avvocati europei, ha lanciato la più grande causa legale della storia chiamata "Norimberga 2" contro l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e il Gruppo Davos (Forum Economico Mondiale guidato dall'ultraottantenne Klaus Schwab) per crimini contro l'umanità. DR. Reiner Fuellmich è un avvocato tedesco-americano, è quello che ha vinto cause multimilionarie contro la frode della Deutsche Bank e quella contro la Volkswagen per la frode Dieselgate. È uno dei fondatori della "Commissione d'inchiesta sulla corona tedesca". Fuellmich e il suo team hanno raccolto migliaia di prove scientifiche che dimostrano la totale inaffidabilità dei test PCR e la frode dietro di essi. Fuellmich ha parlato dei vaccini all'epoca e ha dichiarato che "non hanno nulla a che fare con le vaccinazioni, ma fanno parte di esperimenti genetici". Oltre ai test difettosi e ai certificati di morte fraudolenti prodotti da personale medico corrotto, il vaccino "sperimentale" stesso viola l'articolo 32 della Convenzione di Ginevra. L'articolo 32 della IV Convenzione del 1949 proibisce "le mutilazioni e gli esperimenti medici o scientifici non necessari al trattamento medico di una persona". Secondo l'articolo 147, condurre esperimenti biologici su esseri umani è una grave violazione della Convenzione. Il vaccino 'sperimentale' viola tutti i 10 codici di Norimberga, che prevedono la pena di morte per chi viola questi trattati internazionali". Fuellmich ha anche aggiunto che tutto questo è stato pianificato da tempo per essere implementato nel 2050. "Ma poi" le corde sono diventate avide e hanno deciso di anticipare i piani prima nel 2030 e infine nel 2020 con tanta fretta che fanno tanti errori. Per esempio, i produttori di vaccini non avevano previsto che ci sarebbero stati così tanti effetti collaterali e morti". "L'Europa", continua Fuellmich, "è il principale campo di battaglia di questa guerra. Questo perché è completamente in bancarotta. I fondi pensione sono stati completamente saccheggiati. Ecco perché vogliono prendere il controllo dell'Europa prima che la gente se ne accorga. Cosa sta succedendo". Ma chi sono queste persone che tirano i fili? Secondo Fuellmich, si tratta di un gruppo di circa 3.000 super-ricchi. La cricca di Davos intorno a Klaus Schwab appartiene a questo gruppo. Cosa vogliono? Pieno controllo sulle persone. "Corrompono medici, personale ospedaliero e politici. Le persone che non collaborano sono minacciate. Usano tutti i tipi di tecniche psicologiche per manipolare le persone". "I media mainstream", riassume Fuellmich, "raccontano una realtà falsa e dicono che la maggioranza della gente è a favore delle misure e dei vaccini. Questo non è certamente vero. Per esempio, quasi tutti quelli con cui parlo in Germania sanno che una maschera non protegge da nulla, perché quasi tutti sono ormai informati dai media alternativi. I vecchi media si stanno estinguendo". Il consiglio di Füllmich? "Diffondete la verità e i fatti il più possibile e non sprecate le vostre energie su persone che sono disperatamente vaccinate. Non possiamo salvare tutti. Molte persone moriranno". https://corona-ausschuss.de/ Per favore condividi, è stato bannato per 30 giorni in 1 minuto a causa di questo 😅 Tradotto con www.DeepL.com/Translator (versione gratuita)
emib53 1 sett fa su tio
@Nandolf Basta con l'invio indiscriminato di sciocchezze. TIO non dovrebbe avere dei filtri?
emib53 1 sett fa su tio
@Nandolf Carissimo, te lo ha mai detto nessuno che i siti tipo byblu da cui provengono queste finte informazioni lo fanno per un vasto popolo di creduloni? Io sono aperto a discussioni con chi la pensa diversamente, anche perché più interessanti, a patto che non ci si racconti favole complottistiche. Fosse anche davvero un grande avvocato, mi spieghi cosa ha a che fare con problemi sanitari?
Nandolf 1 sett fa su tio
@emib53 Mi fai veramente... Tristezza! Poco informato, leggi solo tio, che vita povera di prospettive! È una notizia vera, mica inventata. Non l'hai ancora capito che tio è di parte? Non c'è vero giornalismo, oramai è tutto un copia ed incolla, io leggo tanti giornali, sia tedeschi, francese, svizzeri e loro non fanno altro che leggere e Scrivere le notizie che ho già letto e riportarle, tu pensi che questi giornalisti facciano giornalismo d'inchiesta? Ogni tanto leggo dei bei articoli ma uno al mese, si vede quando c'è farina del loro sacco e quindi leggo volentieri, mi sono ripromesso tante volte di non leggere più tio, ma..Tra il dire e fare........ Non te la prendere con mé io in fin dei conti cerco di mettere in guardia la gente! Ti auguro un futuro pieno di amore e la cosa più grande, il poter di decidere con la propria testa, ciao amico se cambi idea scrivimi❤️
Nandolf 1 sett fa su tio
@emib53 Avevo scritto qualcosa per te, ma come al solito non pubblicano commenti scomodi, in oltre senza insulti, Tio hahahha allora ho ragione! ❤️
seo56 1 sett fa su tio
Vergognoso!!
marco17 1 sett fa su tio
Basta quarantene e tracciamenti: non funzionano, costano milioni e non servono a niente.
emib53 1 sett fa su tio
@marco17 Applica il tuo consiglio ai tuoi commenti che, per fortuna, sono gratis.
Nandolf 1 sett fa su tio
@emib53 Appena arrivato: La causa per crimini globali contro l'umanità presentata e accettata dalla Corte Superiore di Giustizia del Canada (vedi link sotto) è iniziata. Un team di più di 1.000 avvocati e più di 10.000 esperti medici guidati dal tedesco Reiner Fuellmich, uno dei più potenti avvocati europei, ha lanciato la più grande causa legale della storia chiamata "Norimberga 2" contro l'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e il Gruppo Davos (Forum Economico Mondiale guidato dall'ultraottantenne Klaus Schwab) per crimini contro l'umanità. DR. Reiner Fuellmich è un avvocato tedesco-americano, è quello che ha vinto cause multimilionarie contro la frode della Deutsche Bank e quella contro la Volkswagen per la frode Dieselgate. È uno dei fondatori della "Commissione d'inchiesta sulla corona tedesca". Fuellmich e il suo team hanno raccolto migliaia di prove scientifiche che dimostrano la totale inaffidabilità dei test PCR e la frode dietro di essi. Fuellmich ha parlato dei vaccini all'epoca e ha dichiarato che "non hanno nulla a che fare con le vaccinazioni, ma fanno parte di esperimenti genetici". Oltre ai test difettosi e ai certificati di morte fraudolenti prodotti da personale medico corrotto, il vaccino "sperimentale" stesso viola l'articolo 32 della Convenzione di Ginevra. L'articolo 32 della IV Convenzione del 1949 proibisce "le mutilazioni e gli esperimenti medici o scientifici non necessari al trattamento medico di una persona". Secondo l'articolo 147, condurre esperimenti biologici su esseri umani è una grave violazione della Convenzione. Il vaccino 'sperimentale' viola tutti i 10 codici di Norimberga, che prevedono la pena di morte per chi viola questi trattati internazionali". Fuellmich ha anche aggiunto che tutto questo è stato pianificato da tempo per essere implementato nel 2050. "Ma poi" le corde sono diventate avide e hanno deciso di anticipare i piani prima nel 2030 e infine nel 2020 con tanta fretta che fanno tanti errori. Per esempio, i produttori di vaccini non avevano previsto che ci sarebbero stati così tanti effetti collaterali e morti". "L'Europa", continua Fuellmich, "è il principale campo di battaglia di questa guerra. Questo perché è completamente in bancarotta. I fondi pensione sono stati completamente saccheggiati. Ecco perché vogliono prendere il controllo dell'Europa prima che la gente se ne accorga. Cosa sta succedendo". Ma chi sono queste persone che tirano i fili? Secondo Fuellmich, si tratta di un gruppo di circa 3.000 super-ricchi. La cricca di Davos intorno a Klaus Schwab appartiene a questo gruppo. Cosa vogliono? Pieno controllo sulle persone. "Corrompono medici, personale ospedaliero e politici. Le persone che non collaborano sono minacciate. Usano tutti i tipi di tecniche psicologiche per manipolare le persone". "I media mainstream", riassume Fuellmich, "raccontano una realtà falsa e dicono che la maggioranza della gente è a favore delle misure e dei vaccini. Questo non è certamente vero. Per esempio, quasi tutti quelli con cui parlo in Germania sanno che una maschera non protegge da nulla, perché quasi tutti sono ormai informati dai media alternativi. I vecchi media si stanno estinguendo". Il consiglio di Füllmich? "Diffondete la verità e i fatti il più possibile e non sprecate le vostre energie su persone che sono disperatamente vaccinate. Non possiamo salvare tutti. Molte persone moriranno". https://corona-ausschuss.de/ Per favore condividi, è stato bannato per 30 giorni in 1 minuto a causa di questo 😅
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-24 19:16:45 | 91.208.130.89