BRK News
+3
ZURIGO
31.03.2021 - 10:550

Rompe i sigilli e riapre (nuovamente) il caffè

Non molla l'esercente ribelle di Elsau, che per la terza volta ha riaperto il proprio locale pubblico.

Repentino l'intervento della polizia di Zurigo che questa volta ha deciso di cambiare anche i cilindri alle serrature delle porte.

ZURIGO - Non molla la presa l'esercente zurighese "ribelle" che ieri ha riaperto - per la terza volta - il proprio Caffè di Elsau in barba alle chiusure imposte dalle autorità. Il proprietario del locale specializzato in bevande calde e dolci austriaci ha infatti deciso di rompere i sigilli posti sulle porte dalla polizia di Zurigo e di far accomodare i clienti. 

Ma il suo atto di ribellione ha avuto vita breve. Perché anche questa volta sono subito intervenute le forze dell'ordine che per evitare nuovi colpi di testa dell'esercente questa volta non si sono limitati a mettere i sigilli, ma hanno addirittura cambiato i cilindri alle serrature delle porte.

Insomma la prossima riapertura, per l'irriducibile gerente del Caffè, sarà un po' più complicata delle precedenti. Ricordiamo che il braccio di ferro tra di lui e la polizia di Zurigo era iniziato lunedì 15 marzo e si era protratto per alcuni giorni, tra aperture illegali del gestore e imposizioni di chiusura da parte delle autorità. 

BRK News
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Thomseb 3 mesi fa su tio
Perché continuate a cancellare i miei commenti?
Thomseb 3 mesi fa su tio
In uno stato dove ci saranno 8 milioni di persone non si è ancora riusciti a trovare una soluzione Vergogna! Per i turisti sono benvenuti! Che cavolo fanno i turisti se bar e ristoranti son chiusi. Va bene c’è tanto da vedere ma che senso ha starsene per forza in albergo a mangiare. Voglio vedere loro se per 6 mesi non prendono lo stipendio pieno come fanno . Per di più anche la 13ma è in kurzarbeit. Perché non ci abbuonano la kkasse? Si paga tanto per cosa ? Questo signore ha fatto bene ha messo la faccia per tanti ristoratori e dipendenti!
SteveC 3 mesi fa su tio
Ha tutta la mia stima
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-28 07:13:09 | 91.208.130.86