Archivio Depositphotos
SVIZZERA
30.11.2020 - 09:550

Progressi elvetici per un futuro più rinnovabile

È quanto emerge da uno studio che ha coinvolto 100 aziende

BERNA - Le aziende svizzere di approvvigionamento energetico stanno facendo piccoli passi in avanti nell'ambito delle energie rinnovabili e dell'efficienza. È quanto emerge da uno studio comparativo sul tema condotto per la quinta volta dall'Ufficio federale dell'energia (UFE).

Al sondaggio comparativo volontario - un cosiddetto benchmarking - hanno partecipato cento aziende, nove delle quali dal Ticino. In totale, queste società coprono circa il 40% dell'energia elettrica e il 68% del gas venduti in Svizzera, si legge in un comunicato odierno dell'UFE.

Rispetto al passato, si registrano progressi, ad esempio con un aumento del grado di raggiungimento degli obiettivi nell'ambito della produzione da fonti rinnovabili, dei programmi di promozione e delle misure tariffarie.

Inoltre, va tenuto conto del fatto che allo studio hanno partecipato molte più aziende di piccole dimensioni, ciò che comporta tendenzialmente un minore grado di raggiungimento degli obiettivi. Oltre a questo, sono stati applicati in alcuni casi criteri più severi nelle valutazioni. Veri paragoni con il passato sono quindi difficili.

Le prestazioni in dettaglio - Per quel che riguarda il settore elettrico, hanno partecipato al benchmarking 93 aziende svizzere di approvvigionamento energetico. Il raggiungimento medio degli obiettivi si è attestato al 53%, con grosse variazioni fra una realtà e l'altra.

Particolarmente buone sono le prestazioni nell'ambito della strategia aziendale sulle energie rinnovabili, l'efficienza energetica e la realizzazione di progetti innovativi. Vanno invece migliorati produzione da fonti rinnovabili, programmi di promozione e misure tariffarie.

Nel settore del calore/gas hanno partecipato 61 aziende. Considerati tutti gli aspetti dell'attività queste realtà raggiungono in media il 50% degli obiettivi. I migliori risultati sono stati conseguiti nei servizi in ambito energetico, mentre vi è da recuperare molto terreno per quanto riguarda l'incremento della produzione di gas rinnovabile, la quota di tale gas nel mix di fornitura e le misure tariffarie.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-24 01:30:52 | 91.208.130.85