Archivio Keystone (immagine illustrativa)
SVIZZERA
14.08.2020 - 13:260
Aggiornamento : 19:44

Un giovane adulto muore col coronavirus

In Svizzera si registra il primo decesso di una persona under 30.

La notizia è stata smentita qualche ora dopo dalle autorità bernesi.

Fonte 20 Minuten/Konstantin Furrer
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

BERNA - Per la prima volta in Svizzera una persona di età compresa tra i 20 e i 29 anni è deceduto dopo aver contratto il coronavirus, come riferisce la redazione di Tamedia. Il caso è stato confermato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). La vittima è un giovane uomo. Non è tuttavia noto se rientrasse in una categoria a rischio. Le autorità sanitarie federali non hanno fornito ulteriori dettagli.

Alla fine dello scorso maggio nel nostro paese era invece stato registrato il decesso di un neonato contagiato da coronavirus. Ma non è ancora chiaro se il bebè - che aveva contratto il virus in Macedonia - sia morto a causa del virus.

Negli scorsi mesi l'UFSP aveva già segnalato due decessi di pazienti under 30. Ma in entrambi i casi si era trattato di un errore statistico: un morto non aveva nove anni, bensì 109; l'altro era stato annunciato come un 27enne, ma era un 87enne.

Dall'inizio dell'emergenza Covid-19, in Svizzera si contano 37'671 casi accertati di coronavirus. Oggi il numero dei decessi legati al Covid-19 è salito a 1'716.

La notizia, confermata in un primo momento dall'Ufficio federale della sanità pubblica, è stata smentita qualche ora dopo dalle autorità del Canton Berna.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 03:14:40 | 91.208.130.89