Immobili
Veicoli

SVIZZERAEcco perché non riusciamo più a trovare casa

25.10.19 - 08:02
Tanta gente che cerca ma tanti appartamenti sfitti. Com'è possibile? Uno studio spiega la grande contraddizione del nostro mercato immobiliare
Deposit
SVIZZERA
25.10.19 - 08:02
Ecco perché non riusciamo più a trovare casa
Tanta gente che cerca ma tanti appartamenti sfitti. Com'è possibile? Uno studio spiega la grande contraddizione del nostro mercato immobiliare

ZURIGO - State cercando un appartamento e passate le giornate a sfogliare paginate di offerte poco interessanti, poi quando ne trovate uno che vi interessa o è troppo caro o se l'è già accaparrato qualcun altro? No, non capita solo a voi. È così per tantissimi svizzeri.
 
Stando a uno studio sul mercato immobiliare di Wüest Partner il numero di persone che cercano è cresciuto in maniera molto importante. Nel mese di agosto 2019, per esempio, ci sono state 7'000 annunci di ricerca in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso per un totale di 44'300.

Ci potrebbe anche stare se non fossero in aumento... anche le offerte di appartamenti in affitto e il fenomeno degli sfitti non fosse in endemico aumento. Come si spiega? Stando alla sopracitata ricerca sarebbe abbastanza semplice: le case libere che ci sono si trovano nei posti sbagliati.

A fare gola, oggi sono le posizioni centrali: «Molti degli sfitti oggi sono situati in zone periferiche, lontane dalle grande arterie di comunicazione, come autostrade o ferrovie. Chi fa il pendolare non vuole passare le giornate in auto o sui mezzi», spiega Robert Weinert di Wüest Partner a 20 Minuten.

Per questo motivo gli appartamenti più ambiti sarebbero quelli centrali e questo farebbe levitare i costi: «Anche se i redditi degli svizzeri, in media, sono aumentati i prezzi degli affitti sono cresciuti ancora di più».

Negli ultimi 10 anni si parla di un aumento in media del 21,8%, più di un quinto. Quindi il mercato immobiliare attuale sarebbe un po' come il proverbiale cane che si morde la coda. Eppure, secondo gli esperti, il 2020 sarà all'insegna del ribasso con un calo stimato del 2,91%.

Ecco come affitteremo in futuro

Sempre stando alla ricerca di Wüest Partner alcune forme che potremmo definire alternative sarebbero sempre più popolari, anche in Svizzera.

    • Condivisione

In molti offrono in affitto, o affittano, singole stanze dei loro appartamenti. Un terzo degli interpellati dallo studio affermano che sarebbero disposti a farlo, e non solo tramite servizi come AirBnB.

    • Case in comune

Camera e bagno privati, ma spazi in comune condivisi fra gli inqulini. Queste tipologie di abitazione cominciano ad apparire anche negli spazi urbani elvetici. Secondo alcuni sono una buona soluzione per una popolazione sempre più vecchia e sola.

    • Appartamenti serviti

Tu la prendi in affitto, già arredati e con una serie di servizi inclusi (come l'allacciamento internet e la pulizia dell'appartamento). Sono sempre più popolari fra i professionisti – anche con famiglia a seguito – che alloggiano in Svizzera per tempi medio-brevi.

COMMENTI
 
Tato50 2 anni fa su tio
Mi sembra evidente che se tutti vogliono andare ad abitare in centro o in prossimità ma gli affitti sono alle stelle, specialmente nei palazzi nuovi. Basta pensare al costo dei terreni e a tutte le regole che vengono imposte per le costruzioni nuove (a parte che è meglio affittare per meno che lasciare il vuoto). Dove ho costruito io, nel 1984 i terreni costavano tra i 40/70 franchi al mq; adesso vanno a 800. A Bellinzona, zona Pratocarasso e cioè forse la migliore come posizione, nel 1985 mi hanno raso al suolo la casa perché doveva passare una strada. Terreno pagato 90 franchi al mq + il valore dello stabile (che il Municipio con i suoi esperti ha persino sbagliato e grazie a un perito ho recuperato qualcosa). Adesso che la strada non si farà più i terreni di proprietà della città di Bellinzona, sono stati vendutia 1800 franchi al mq !!!!!!!!!!!!!!! Ringrazio il Municipio di allora e lasciamo perdere quello attuale. È dal 1985 che tutti i giorni mi metto il Procto Glyvenol ;-))))))
Bacaude 2 anni fa su tio
Si dovrebbero calmierare gli affitti per legge in base a zona e categoria. Inoltre i comuni dovrebbero sempre possedere un numero sufficiente di alloggi a prezzi equi, così da impedire ad avidi bottegai di fare mercato.
Tarok 2 anni fa su tio
ti manca qualche nozione di economia fondiaria. i mattoni te li regalano?
volabas 2 anni fa su tio
Se anche quella fanciulla in foto cerca un appartamento io ne ho uno subito subito..prezzo modico di favore….
Tato50 2 anni fa su tio
Sei razzista ;-)))) Se mettevano la mia foto col cavolo che mi trovavi un tetto ;-))
volabas 2 anni fa su tio
No dai, a ti ta trovavi un böcc da dormi, cert che comunque lèva mei la popina
Tato50 2 anni fa su tio
Sei umano; ritiro il"razzista" . Hai il pollaio vuoto? -;))))
volabas 2 anni fa su tio
Stanzetta con badante brasiliana 25 enne andrebbe bene?
Tato50 2 anni fa su tio
Non farti problemi sulla nazionalità; basta che sia tra i 40 e i 55 chili e presentabile-;)))))
KilBill65 2 anni fa su tio
Affitti degli appartamenti…..Una lobby anche li, come le casse malati…..
Tarok 2 anni fa su tio
in URSS l’appartamento non lo pagavi ma eri soggetto alla lobby del partito. paese che vai lobby che trovi
Tarok 2 anni fa su tio
scoperto l'acqua calda....
Pepperos 2 anni fa su tio
Ogni tanto , tio riprende un info per fare..... Ma almeno a Zurigo, investono su edilizia popolare.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA