Screenshot (Facebook)
Il video ha generato oltre 217mila reazioni.
URI
26.06.2019 - 10:160
Aggiornamento : 11:39

Un lago svizzero conquista il mondo sui social

Un filmato della fotografa svizzera Sylvia Michel è stato visualizzato oltre 5 milioni di volte in pochi giorni

SISIKON - «Dobbiamo andarci». «È magnifico, una meraviglia indescrivibile». Sono queste alcune delle reazioni scaturite su Facebook dopo la pubblicazione di un video del Lago di Uri (il braccio meridionale del Lago dei Quattro Cantoni) da parte della fotografa svizzera Sylvia Michel. Secondo le statistiche del social network, il filmato - da metà giugno - è stato visualizzato 5 milioni di volte, generando oltre 217mila reazioni.

Un risultato soddisfacente per la fotografa di Winterthur: «Credevo che Facebook fosse morto, ma sembra che invece non sia così». Sono infatti numerosi i video da lei realizzati che sono divenuti virali. Meriti che però Michel condivide equamente con la natura della Svizzera: «Viviamo in un Paese bellissimo. Che in un piccolo spazio racchiude un sacco di sfaccettature. Per molte persone, che vivono altrove, questo è quasi un paradiso sulla terra».

I suoi video nascono in genere spontaneamente. E così è stato anche per quello del Lago di Uri, come spiega lei stessa. «Ho fatto una sosta in uno dei miei luoghi preferiti e ho visto che il lago aveva un colore particolare. E così ho voluto condividerlo con i miei follower».

1 mese fa «Si può essere orgogliosi di far parte di questo Paese»
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-21 11:13:52 | 91.208.130.87