foto d'archivio
MONDIALI U18
19.04.2019 - 19:220
Aggiornamento : 20.04.2019 - 11:12

Il Canada fa la festa agli svizzerini

La selezione guidata da Thierry Paterlini è stata sconfitta 4-7 dai nordamericani nel primo match della rassegna iridata

UMEA (Svezia) – È cominciata con una prevedibile – ma non nettissima – sconfitta la corsa della nazionale U18 ai Mondiali di hockey. In Svezia, a Umea, la selezione guidata da Thierry Paterlini si è inchinata 4-7 davanti al Canada.

“Regalate” tre reti ai nordamericani nel primo tempo (Zary, Tracey e Harley), i nostri sono risalti fino al 3-3 con una doppietta di Elvis Schläpfer (23' e 30') e un punto di Rubanik (37'). Ripresi, i canadesi sono però definitivamente scappati con i punti di Krebs, Tracey, Cozens e Holloway, che hanno reso inutile il gol di Salzgeber. I rossocrociatini torneranno in pista domani pomeriggio, quando sfideranno i pari età della Repubblica Ceca.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-26 01:49:52 | 91.208.130.86