CAR Hurricanes
3
EDM Oilers
1
fine
(2-1 : 0-0 : 1-0)
MIN Wild
4
NJ Devils
4
3. tempo
(2-0 : 2-2 : 0-2)
ANA Ducks
0
BOS Bruins
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
CAR Hurricanes
NHL
3 - 1
fine
2-1
0-0
1-0
EDM Oilers
2-1
0-0
1-0
1-0 NIEDERREITER
1'
 
 
 
 
2'
1-1 DRAISAITL
2-1 WALLMARK
3'
 
 
3-1 NIEDERREITER
57'
 
 
1' 1-0 NIEDERREITER
DRAISAITL 1-1 2'
3' 2-1 WALLMARK
57' 3-1 NIEDERREITER
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 05:07
MIN Wild
NHL
4 - 4
3. tempo
2-0
2-2
0-2
NJ Devils
2-0
2-2
0-2
1-0 HUNT
7'
 
 
2-0 ERIKSSON
10'
 
 
 
 
21'
2-1 JOHANSSON
3-1 SEELER
23'
 
 
4-1 GRANLUND
28'
 
 
 
 
39'
4-2 BUTCHER
 
 
49'
4-3 PALMIERI
 
 
58'
4-4 LOVEJOY
7' 1-0 HUNT
10' 2-0 ERIKSSON
JOHANSSON 2-1 21'
23' 3-1 SEELER
28' 4-1 GRANLUND
BUTCHER 4-2 39'
PALMIERI 4-3 49'
LOVEJOY 4-4 58'
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 05:07
ANA Ducks
NHL
0 - 1
2. tempo
0-1
0-0
BOS Bruins
0-1
0-0
 
 
6'
0-1 ACCIARI
ACCIARI 0-1 6'
Ultimo aggiornamento: 16.02.2019 05:07
TiPress
HCAP
09.05.2018 - 07:010
Aggiornamento 10.05.2018 - 09:14

Ambrì al lavoro con un occhio ai Mondiali: «Torneranno più maturi. Hrabec? È libero»

Il 30 aprile il gruppo biancoblù ha iniziato la preparazione atletica. Coach Cereda: «Lunedì si aggregheranno anche Guerra, Manzato, Goi e Kostner. Stucki? Recuperato, ora potrebbe giocare»

BIASCA - Conquistata la sospirata e meritata salvezza lo scorso 5 aprile, i biancoblù di Luca Cereda sono già al lavoro da poco più di una settimana, intenti a sudare nelle prime fasi della preparazione atletica in vista della prossima stagione. «Il programma prevede lavoro in gruppo per 3 cicli di 3 settimane, intercalati da una settimana di lavoro individuale - spiega l’head coach 36enne - A luglio i giocatori avranno poi 2 settimane di vacanza, dopodiché inizieremo il lavoro sul ghiaccio di Biasca».

Il gruppo, del quale fanno già parte anche i nuovi come ad esempio Fischer e Kienzle, è già corposo ed è pronto ad accogliere anche Guerra, Manzato, Goi e Kostner. «Sì, i due finalisti e i due reduci dagli impegni con la Nazionale italiana arrivano lunedì. Dopodiché, oltre agli stranieri, mancheranno solo i giocatori attualmente impegnati ai Mondiali in Danimarca».

E a questo proposito - oltre a Fora, Zwerger e Kubalik -, con il neo acquisto Fabio Hofer sono ben 4 i giocatori dell’Ambrì che stanno solcando le piste ai Mondiali. Una bella soddisfazione. «Penso sia il giusto premio per il lavoro svolto dai ragazzi. A parte Hofer, che non era ancora con noi e in passato faceva già parte della Nazionale austriaca, gli altri 3 si sono guadagnati il posto e questo è un buon segno. Vuol dire che il lavoro sta pagando, bisogna continuare in questa direzione. Per noi è positivo, ci tornerà utile, torneranno più bravi e più maturi».

Un “acquisto” importante per il prossimo campionato sarà anche il 25enne Christian Stucki, costretto a saltare l’intera scorsa stagione a causa di un grave infortunio al ginocchio destro. Sarà pronto? «Sì, oggi potrebbe giocare una partita, è di nuovo “un giocatore”. Inizialmente, dopo questo lungo stop, gli servirà un periodo di adattamento per ritrovare il giusto feeling, ma già oggi fa parte della nostra rosa».

Diversi giocatori, come Guggisberg, Monnet, Ngoy e Gautschi, sono arrivati in scadenza di contratto a fine aprile. Oltre ad elementi molto esperti, c’è anche il 22enne Roman Hrabec: 81 presenze (24 gol, 28 assist) con i Rockets nelle ultime due stagioni. Cosa puoi dirci su di lui? «Ad oggi Hrabec non è più sotto contratto con l’Ambrì, non si sta allenando con noi. È libero. Noi ci concentriamo sulla ricerca del quarto straniero. Una volta individuato vedremo cosa potremo fare a livello di finanze e roster, considerando quel che c’è sul mercato e le nostre esigenze. Hrabec è libero di sondare le sue possibilità e cercare qualcosa», conclude Luca Cereda.

Commenti
 
Al81 9 mesi fa su tio
Commenti di intelligenza al di sotto del livello di un piteco ma non possono leggere i loro articoli e commentare gli stessi al posto di ficcare il naso
hcap76 9 mesi fa su tio
Mah!!! A me sembra che quì,chi si gasa e si lascia andare a inutili commenti non faccia parte della famiglia biancoblù. L'importante è dar aria alla bocca n'est-ce pas?
GI 9 mesi fa su tio
e già drè a gasas....wow !
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-16 05:10:31 | 91.208.130.85