Immobili
Veicoli

CHAMPIONS LEAGUELa Dea incanta anche in Europa: Freuler & Co divorano il Valencia

19.02.20 - 22:57
L'Atalanta vince 4-1 nell'andata degli ottavi: a segno anche Remo Freuler. Tottenham ko in casa col Lipsia (0-1)
keystone-sda.ch / STF (Antonio Calanni)
CHAMPIONS LEAGUE
19.02.20 - 22:57
La Dea incanta anche in Europa: Freuler & Co divorano il Valencia
L'Atalanta vince 4-1 nell'andata degli ottavi: a segno anche Remo Freuler. Tottenham ko in casa col Lipsia (0-1)

MILANO (Italia) - Straripante come ci ha ormai abituati in Serie A, l'Atalanta di Gasperini ha rifilato un secco 4-1 al Valencia nell'andata degli ottavi di finale di Champions League. Di scena a San Siro, la Dea ha incantato e spinto sull'acceleratore fin dai primi minuti, trovando il vantaggio al 16' con Hateboer. Dopo un palo degli ospiti al 30' con Ferran Torres, i bergamaschi hanno colpito nuovamente al 42', quando Ilicic ha infilato il 2-0 con un gran tiro dal limite dell'area.

Nella ripresa l'inerzia della sfida non è cambiata, con l'Atalanta che al 56' ha calato il tris grazie a Remo Freuler. Lasciato libero di concludere, il rossocrociato ha trafitto Domenech con uno splendido destro a giro (3-0). Frastornati, gli spagnoli hanno incassato pure il 4-0 al 63', quando Hateboer ha messo la firma sulla sua personale doppietta. Al 66' ecco un sussulto d'orgoglio del Valencia, che sfruttando un errore di Palomino ha trovato il 4-1 con un bel sinistro incrociato di Cheryshev.

Vinto con merito il primo round e fatto un passo deciso verso i quarti di finale, l'Atalanta dovrà completare l'opera il prossimo 10 marzo al Mestalla, dove il Valencia cercherà invece una pazza"remuntada".

La serata di Champions ha regalato parecchie emozioni anche nel match di Londra, dove Mourinho si è inchinato al Lipsia. Se ieri era caduto il Liverpool, campione in carica, oggi è infatti caduto anche il Tottenham, che proprio ai Reds aveva conteso il trofeo nella finalissima dello scorso 1 giugno al Wanda Metropolitano.

Opposti ai tedeschi del Lipsia, Alli e compagni sono stati sconfitti 1-0. Capaci di farsi preferire, gli ospiti hanno trovato il gol decisivo al 56', quando Werner ha trasformato con freddezza un rigore concesso per fallo di Davies. Per i tedeschi da segnalare anche una ghiottissima occasione sciupata da Schick al 62'. Nell'assalto finale Spurs insidiosi (ma non a bersaglio) con Lo Celso, Lamela e Lucas Moura.

 

COMMENTI
 
tazmaniac 2 anni fa su tio
BERGAMOOOO!!! ;o)
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT