Immobili
Veicoli

SUPER LEAGUECelestini esonerato, arriva Jacobacci!

28.10.19 - 19:31
Cambio di guida tecnica a Lugano: gli ultimi deludenti risultati ottenuti hanno obbligato il presidente Angelo Renzetti a optare per l'avvicendamento
keystone-sda.ch/ (Alessandro Crinari)
Celestini esonerato, arriva Jacobacci!
Cambio di guida tecnica a Lugano: gli ultimi deludenti risultati ottenuti hanno obbligato il presidente Angelo Renzetti a optare per l'avvicendamento

LUGANO - La sconfitta contro il San Gallo è costata carissimo all'allenatore del Lugano Fabio Celestini. 

Il presidente Angelo Renzetti ha infatti deciso di esonerare il 43enne per gli scarsi risultati ottenuti in questo primo scorcio di stagione, durante il quale i bianconeri hanno raccolto soltanto due vittorie e quattro pareggi in dodici gare di campionato. Troppo poco, il club ha deciso di voltare pagina per cercare di dare una sterzata alla stagione. 

Il numero 1 del club sottocenerino ha già individuato il successore che sarà l'ormai ex Bellinzona Maurizio Jacobacci. 

Ecco il comunicato del FC Lugano

"L’FC Lugano comunica che in data odierna Fabio Celestini è stato sollevato dalla guida tecnica della prima squadra. La decisione è caduta dopo aver svolto una profonda analisi della situazione, analisi necessaria dopo le prestazioni della squadra in occasione delle recenti partite di Campionato, Coppa e UEFA Europa League. Il club ringrazia Fabio Celestini per il suo operato e gli augura il meglio per il suo futuro privato e professionale.

La guida della squadra è stata affidata a Maurizio Jacobacci, già allenatore del Sion in Super League e fino ad oggi sulla panchina dell’AC Bellinzona. A tal proposito, l’FC Lugano ringrazia il club granata per averne favorito il passaggio in bianconero.

La società comunica che Jacobacci non rilascerà alcuna intervista fino alla conferenza stampa di presentazione, che coinciderà con quella pre-partita di Lucerna-Lugano. I dettagli sullo svolgimento della stessa saranno comunicati nelle prossime ore".

COMMENTI
 
Indira69 2 anni fa su tio
L'avvicendamento in panca é sacrosanto,anzi andava fatto prima,la scelta del nuovo allenatore non fa l'unanimità e ci mancherebbe altro,darei ad ogni modo a Jacobacci un po' di tempo e poi lo si potrà giudicare.Il cambio é da leggersi anche in un'altra ottica:Covilo deve diventare il leader della squadra virando verso quella grinta e fisicità tanto care al calcio svizzero,magari con Sasere come punta di sfondamento,al tempo l'ardua sentenza.
sergejville 2 anni fa su tio
Ma nooo dai! Jacobacci? L'inizio della fine.
neuropoli 2 anni fa su tio
la persona da esonerare era se stesso!
giampa 2 anni fa su tio
Da fonti certe entro la fine di quest'anno Renzetti lascia il club
RobediK71 2 anni fa su tio
L’allenatore paga, anche se probabilmente non ha colpa
Evry 2 anni fa su tio
Era nell'aria, i risultati dimostrano tutto, grazie Presidente.
arca51 2 anni fa su tio
se è vero che i giocatori erano CON celestini la vedo male mi sa che è 1 sterzata in retromarcia speriamo di no..auguri al lugano comunque ???? da buom ticinese
cle72 2 anni fa su tio
Forse finalmente avrò la risposta riguardo il mitico Sulmoni! Chissà magari il suo infortunio scomparirà subito e rientrerà in squadra! Unico neo dell'era Celestini...Io non l'ho bevuta la scusa dell'infortunio specialmente quando l'ho visto passare dopo l'intervista nella pausa del primo tempo, viso scuro e testa bassa...Forza sulmo! Di nuovo tra gli undici titolari il ragazzo di Lugano assieme a botta!
marco17 2 anni fa su tio
Renzetti ha riciclato Jacobacci dopo che l'allenatore del Preonzo ha rifiutato l'offerta.
Tato50 2 anni fa su tio
Si è confuso con la benzina verde; mettiamola in politica-;)) Ciao, buona serata
GI 2 anni fa su tio
un tantino tardi…..ora mi raccomando reti a go-go.....per la felicità del Presidente….poi, in caso di successo stagionale, sig. Jacobacci….non rinnovi !!!!
miba 2 anni fa su tio
Un circo i finito che si ripete periodicamente.... Renzetti, vergogna!!!
Tato50 2 anni fa su tio
Intervista a Celestini il 22.02.19. "SE RENZETTI ANDASSE VIA MI DISPIACEREBBE ". No comment-;)))
Tato50 2 anni fa su tio
Jacobacci, professione "tappabuchi" -;)) Che Celestini non mangiava il Panettone era nell'aria. Altro che "adesso alziamo la testa ", gli ha fatto alzare i tacchi-;))
MrBlack 2 anni fa su tio
Certo il Lugano non sta facendo una grande stagione...ma se si continua a dare la squadra in mano ad allenatori che non hanno mai vinto nulla, probabile che non si vincerà mai nulla e si farà sempre fatica a tirare fuori quello che c è di buoni nei giocatori.
Tato50 2 anni fa su tio
L'allenatore sarà sicuramente importante, ma ci vogliono anche giocatori che difficilmente potranno arrivare a Lugano. La botte da il vino che ha -;))
Zarco 2 anni fa su tio
ma secondo il clown squadra super
Zarco 2 anni fa su tio
Renzetti, fooo di ball! Scelta penosa! Da tesserato sono schifato
cle72 2 anni fa su tio
Questa volta in parte ti devo dare ragione. Scelta al quanto discutibile, Jacobacci non mi sembra un' opzione decente, sicuramente figlia del discorso salario. Spiace per Celestini e per la squadra che comunque era con lui. Per il fatto del presidente lui non ha mai negato di voler mollare o cmq cedere il comando...ma se nessuno si fa avanti non è colpa sua. Come detto prima la scelta di Jacobacci mi lasciata perplesso, non credo abbia la forza d'urto per fare reagire la squadra. Attendo e ringrazio Celestini. Forza Lugano.
Zarco 2 anni fa su tio
Sempre , ma troppo deluso e disgustato !!!!!
seo56 2 anni fa su tio
Cambiare Presidente non allenatore....
Corri 2 anni fa su tio
Dal medio al peggio...! Povero Lugano, adesso si che dovrà lottare per l’ultimo posto.
Zarco 2 anni fa su tio
peggio del peggio ! Solo Il clown Renzetti poteva farlo
Corri 2 anni fa su tio
I giornalisti della domenica sportiva mi sembrava dai commenti di fare esonerare Celestini. Mi sembra che senza riflettere il presidente Renzetti l’ha fatto. Che male, do fino a dicembre, sarà il secondo esonerato.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT