keystone-sda.ch/STF (SERGEI CHIRIKOV)
+21
EUROPA LEAGUE
15.08.2019 - 20:470
Aggiornamento : 23:00

Niente impresa, Thun eliminato

Battuti 2-1 a Mosca dallo Spartak (dopo essere caduti 2-3 in casa), i bernesi sono usciti al terzo turno del preliminare. Lucerna nuovamente battuto 3-0 dall'Espanyol

MOSCA (Russia) - Per questa stagione la gita europea del Thun è terminata. Superati 2-3 in casa la settimana passata, i bernesi non sono infatti riusciti a sorprendere lo Spartak Mosca il quale, davanti ai propri tifosi, ha vinto (2-1) pure la gara di ritorno del terzo turno preliminare di Europa League.

Subito in vantaggio con Glarner, a segno dopo 7', il Thun non ha saputo completare la propria rimonta in un primo tempo giocato con grande attenzione e voglia. Dopo l'intervallo i russi hanno alzato il ritmo e, in meno di 15', hanno chiuso i conti. Ponce prima e Schürrle poi hanno infatti siglato le due reti che hanno azzerato le speranze di Rapp e compagni e hanno deciso l'esito del doppio confronto.

La serata europea è andata di traverso pure al Lucerna il quale, per la seconda volta in una settimana, dall'Espanyol ha perso 3-0. In Spagna i biancoblù, già praticamente eliminati dopo l'andata, hanno recitato nel ruolo di comparsa. Prese tre reti nel primo tempo (Wu Lei e doppietta di Capuzano) hanno poi pensato esclusivamente a limitare i danni fino al triplice fischio finale. 

CALCIO: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/STF (SERGEI CHIRIKOV)
Guarda tutte le 25 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Indira69 9 mesi fa su tio
Sul pareggio dello Spartak,pesa una papera di Faivre su tiro di Schürrle che favorisce il tap in di Ponce,peccato perché il Thun esce a testa alta dal doppio confronto coi russi;discorso opposto per il Lucerna,surclassato da un Espanyol superiore in tutto che non ha trovato la minima resistenza,svizzero centrali senza verve né orgoglio.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 01:04:38 | 91.208.130.87