Facebook
CICLISMO
13.06.2018 - 21:350
Aggiornamento 14.06.2018 - 12:19

Celano Shock: una puntura d'ape gli deforma la faccia...

Il ciclista italiano non potrà introdurre nel suo corpo alcun prodotto per cercare di lenire la situazione e questo per evitare di assumere sostanze dopanti

MILANO - A causa di una puntura di un'ape, il ciclista italiano Danilo Celano sarà costretto a saltare il Tour d'Occitanie. Si perché non si è trattata di una semplice puntura, come si può vedere dalle immagini postate su facebook dallo stesso corridore della Caja Rural - RGA.

L'insetto ha punto il 28enne proprio sotto l'occhio, che ha avuto una reazione allergica. Oltre a questo, per evitare di introdurre nel corpo sostanze dopanti e andare contro al regolamento, l'atleta non potrà nemmeno assumere alcun prodotto per cercare di lenire la situazione.

 

Commenti
 
pillola rossa 7 mesi fa su tio
Più Caratti e meno Pontiggia! :D
Anzalu 7 mesi fa su tio
Assurdo, gente così che non può curarsi per la paura del doping e invece gente con una finta asma che gareggia tranquillamente anche sotto processo per uso di sostanze dopanti. Questo sport continua a peggiorare ogni giorno che passa..
matteo2006 7 mesi fa su tio
Potrebbero chiudere un occhio alla federazione .... mi pare evidente il problema, poi accettano spray per asma e altre balle senza troppe storie.
Serfol71 7 mesi fa su tio
Io me ne fregherei del doping....con un occhio ridotto così.... Auguri Danilo !!
Fran 7 mesi fa su tio
@Serfol71 Già!! Va bene tutto ma a tutto un limite!
Tags
puntura
ape
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-17 14:56:11 | 91.208.130.86