Keystone
CICLISMO
20.04.2018 - 09:510

Lance Armstrong patteggia ed evita il processo

L'ex ciclista americano verserà 5 milioni di dollari. Rischiava di pagarne 100

PLANO - Lance Armstrong ha trovato un accordo con il governo statunitense.

L'ex ciclista eviterà il processo e verserà 5 milioni di dollari nell'ambito della causa da 100 milioni di dollari intentata dal governo USA e dal suo ex compagno di squadra Floyd Landis per aver fatto uso di sostanze dopanti mentre correva per lo sponsor US Postal Service. Dopo aver ammesso le sue colpe al ciclista erano state tolte tutte le vittorie ottenute. 

«Sono molto felice e ora posso tornare alla mia vita - le parole di Armstrong - Posso finalmente guardare avanti. Ho tantissime cose da fare, ci sono i cinque figli, mia moglie, tanti progetti eccitanti di libri e film, il mio impegno come sopravvissuto al cancro, e la mia passione per gli sport e la competizione. C’è tanto davanti a me».

 

 

Commenti
 
albertolupo 1 anno fa su tio
non si smentisce. gli piacciono le scorciatoie...
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 18:49:27 | 91.208.130.85