Foto 20 minutes
GINEVRA
10.08.2012 - 15:390
Aggiornamento : 14.11.2014 - 20:29

Allarme bomba, evacuato un quartiere

Un involucro sospetto ha fatto scattare il dispositivo di sicurezza, ma poi tutto è rientrato

GINEVRA - Un allarme bomba ha paralizzato per alcune decine di minuti una zona del centro di Ginevra. Nel pomeriggio una valigia grigia sospetta è stato notato nella zona di rue des Eaux-Vives. I clienti di un paio di esercizi pubblici sono stati evacuati per motivi di sicurezza, e lo stesso provvedimento era stato preso in considerazione anche per gli inquilini dello stabile.

La presenza del Centro islamico a poca distanza dal luogo del rinvenimento, riferisce 20 minutes, ha fatto salire l'allerta. La zona è stata transennata. Gli artificieri della polizia avevano messo in campo un robot per verificare il contenuto della valigia quando è giunta la telefonata del proprietario del negozio davanti al quale si trovava l'involucro sospetto: niente bomba, si trattava semplicemente di una videocamera che un cliente aveva lasciato affinché venisse riparata.

Accertato che non sussisteva nessun pericolo, la polizia ha rimosso il dispositivo di sicurezza.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 10:27:24 | 91.208.130.87