keystone-sda.ch (FABIO FRUSTACI)
ITALIA
25.10.2021 - 11:000

«Le supereroine di oggi? Le donne che dedicano ogni minuto della loro vita ad accogliere i migranti»

Lo ha dichiarato Angelina Jolie, ospite della Festa del cinema di Roma

ROMA - «Le supereroine di oggi? Le donne che sono in prima linea e dedicano ogni minuto della loro vita ad accogliere i migranti, persone che sono fuggite non per combattere, ma proprio per evitare la guerra e dare sicurezza alla famiglia».

Lo ha dichiarato Angelina Jolie, ospite della Festa del cinema di Roma durante la quale ha presentato il suo ultimo film, "Eternals". Il film di Chloé Zhao (regista premio Oscar con "Nomadland") è il terzo film della Fase Quattro dell'Universo Cinematografico Marvel e ha al centro un nuovo gruppo di supereroi immortali ma non privi di difetti, impegnati in un epico scontro con i temibili Devianti.

Non sono una novità prese di posizione sul tema delle migrazioni da parte della star di Hollywood: ricordiamo che, in qualità di inviata speciale dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) è stata più volte in Africa e Asia e ha toccato con mano la situazione di migliaia di persone che fuggono da fame, povertà e violenze. «Ho celebrato questo giorno ogni anno per 40 anni con i rifugiati in diversi Paesi e non sono mai stata più preoccupata di oggi per lo stato di sfollamento nel mondo» ha dichiarato lo scorso giugno dal Burkina Faso, in occasione della Giornata Mondiale del rifugiato. «La verità è che non stiamo facendo la metà di quello che potremmo e dovremmo fare per trovare soluzioni per consentire ai rifugiati di tornare a casa o per sostenere i paesi ospitanti».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 06:18:38 | 91.208.130.87