KEYSTONE
La candidatura di Matthew McConaughey a governatore del Texas appare sempre meno probabile.
STATI UNITI
10.10.2021 - 10:300

Matthew McConaughey candidato a governatore del Texas? Ci sono sempre meno possibilità

La star non ha ancora compiuto una serie di passi necessari per cercare di partecipare con successo a un'elezione

AUSTIN - La candidatura di Matthew McConaughey a governatore del Texas appare sempre meno probabile con il passare dei giorni.

Intervistato per un podcast del New York Times, l'attore ha ammesso di non aver ancora avviato comitati di sostegno né commissionato sondaggi di gradimento. Questi sono dei preparativi basilari per chiunque voglia concorrere a un incarico pubblico con serie ambizioni di essere eletto. In sostanza, McConaughey starebbe ancora pensando alla candidatura come a una suggestione, ma alle elezioni manca solamente un anno.

Inoltre, dal podcast appare come la star di "Dallas Buyers Club" sia ancora impreparato su molti temi cardine della politica statale e non abbia ancora preso una posizione politica chiara. Ad esempio, ha definito «rotto» il bipartitismo che regola la vita politica statunitense - questo implica che non avrebbe ancora deciso al 100% quale sia lo schieramento più soddisfacente per le sue ambizioni. Anche se, dal tenore di alcune risposte - è a favore dell'obbligo di mascherina e contrario alla legge texana sull'aborto - si può presumere che sia su posizioni più affini ai Democratici che ai Repubblicani.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 02:47:08 | 91.208.130.87