keystone-sda.ch / STF (Kirsty Wigglesworth)
Nuova sconfitta giudiziaria per Johnny Depp nel Regno Unito.
REGNO UNITO
25.03.2021 - 15:300

Nuova sconfitta giudiziaria per Johnny Depp

L'attore non potrà fare appello contro la sentenza che ha stabilito che è stato violento con la ex moglie

LONDRA - Johnny Depp si è visto respingere la richiesta di ricorso sulla sentenza dello scorso anno, che ha stabilito che l'attore non era stato diffamato quando il tabloid Sun lo aveva definito «picchiatore di mogli».

La star di Hollywood, caduta progressivamente in disgrazia dopo la decisione dei giudici, aveva chiesto alla corte d'appello il permesso d'impugnare la sentenza e richiedere un nuovo processo. La scorsa settimana si è tenuta una nuova udienza e oggi è stato rifiutato a Depp il permesso di fare ricorso, riferisce il Guardian.

Il giudice Underhill ha dichiarato: «Rifiutiamo la richiesta del signor Depp di ammettere ulteriori prove a sostegno della sua proposta e concludiamo che l'appello non ha reali prospettive di successo e che non ci sono altre ragioni convincenti per essere ascoltato. Di conseguenza rifiutiamo il permesso». Tra le argomentazioni presentate dai legali di Depp c'era il mancato rispetto di uno degli accordi di divorzio con l'ex moglie Amber Heard: l'attrice non avrebbe ancora donato in beneficenza la maggior parte dei sette milioni di dollari promessi alla stipula del documento.

Un portavoce di Heard ha commentato: «Siamo lieti, ma non sorpresi, per il diniego da parte della corte della domanda di appello del signor Depp. Le prove presentate nel caso del Regno Unito sono state schiaccianti e innegabili»

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 10:31:20 | 91.208.130.89