Cerca e trova immobili

STATI UNITI / REGNO UNITOUn altro anno prima della "Megxit" per i Sussex?

29.12.20 - 17:30
Harry ne dovrebbe discutere prossimamente con Carlo, William e la Regina
Depositphotos (cheekylorns2)
Harry e Meghan vorrebbero chiedere di prolungare per un altro anno il periodo di transizione prima di uscire definitivamente dalla Famiglia reale.
Harry e Meghan vorrebbero chiedere di prolungare per un altro anno il periodo di transizione prima di uscire definitivamente dalla Famiglia reale.
Un altro anno prima della "Megxit" per i Sussex?
Harry ne dovrebbe discutere prossimamente con Carlo, William e la Regina

LONDRA - Un altro anno prima di uscire dalla Famiglia reale britannica? È quanto avrebbero chiesto Harry e Meghan.

Il "periodo di transizione", al termine del quale i duchi di Sussex diventeranno due privati cittadini come da loro richiesto (compiendo la "Megxit" tanto cara ai tabloid), scadrà il 31 marzo 2021. Prima di quella data, secondo i media britannici, il principe volerà a Londra per discutere i termini di «un prolungamento per un altro anno». Harry dovrà discutere con la nonna, la regina Elisabetta II, con il padre Carlo e il fratello (ed erede al trono) William. A quanto pare i Sussex non vorrebbero perdere il proprio ruolo all'interno di alcune organizzazioni, a loro particolarmente care. Bisognerà capire se la loro posizione e gli accordi commerciali stretti negli scorsi mesi (su tutti quello con Netflix) non rappresentino un ostacolo alla loro presenza nell'organigramma di queste associazioni.

La presenza di Meghan in questa fase non sarebbe prevista, secondo la stampa del Regno Unito, ma dovrebbe esserci anche lei per le celebrazioni del 95esimo compleanno della sovrana il 21 aprile e per i 100 anni del principe Filippo, nel mese di giugno.

Nel frattempo i Sussex hanno sfornato il primo episodio del nuovo podcast, uno speciale festivo con due ospiti speciali: Elton John e James Corden.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE