KEYSTONE
Rihanna dice di aver rifiutato di essere la protagonista dell'Halftime Show del Super Bowl.
STATI UNITI
10.10.2019 - 16:000

Rihanna ha rifiutato di cantare al Super Bowl

La popstar ha raccontato a Vogue anche dei suoi prossimi progetti, che comprendono ben due dischi

NEW YORK - Rihanna è l'assoluta protagonista dell'edizione di novembre di Vogue. La popstar non solo è in copertina, ma ha fornito alcune succose anticipazioni ai fan. La prima è musicale: un'anticipazione del suo nuovo album, che unirà musica caraibica e sonorità moderne.

«Non sarà tipico di quello che associate al reggae. Ma percepirete questi elementi in tutte le tracce» ha spiegato la 31enne alla rivista. Non c'è ancora una possibile data di uscita, ma c'è dell'altro: Rihanna è nella «fase di scoperta» di un lavoro successivo, che sarà il suo disco numero 10, e di una collaborazione (non necessariamente musicale) con Lil Nas X.

Infine Rihanna ha dichiarato di aver rifiutato l'ingaggio come star dell'Halftime Show del Super Bowl di football. Lo ha fatto come atto di solidarietà verso Colin Kaepernick, star di questo sport che da oltre due anni è senza squadra dopo aver protestato a favore dei diritti della minoranza afroamericana. «Chi ne guadagna? Non la mia gente» ha aggiunto. «Non mi possono vendere. Ci sono cose all'interno di quell'organizzazione con cui non sono affatto d'accordo e non avevo intenzione di essere in alcun modo al loro servizio». Rappresentanti della Nfl e di Pepsi, sponsor dell'evento, non hanno rilasciato commenti in merito.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 11:12:57 | 91.208.130.87