ITALIA
31.07.2019 - 19:000

Stash smentisce i rumors: «Non sto morendo»

Il frontman dei The Kolors è tornato a essere attivo sui social dopo qualche giorno di assenza

ROMA - Stash, frontman della band The Kolors, ha rotto il silenzio social dopo un periodo d'assenza dalle piattaforme di condivisione on line, spiegando di stare benissimo e che i pettegolezzi su un suo presunto malore erano infondati. Molti dei suoi fan si erano infatti preoccupati per lui dopo aver visto che il suo profilo Instagram non era stato aggiornato per diversi giorni. «Mi sono assentato da Instagram semplicemente perché volevo concentrarmi sulle nuove canzoni», ha spiegato l'artista in un video pubblicato nelle Stories.

Il coach di "Amici" ha anche ammesso di essersi voluto allontanare dai social per prendere le distanze da alcune dinamiche che non gli sono affatto piaciute. «In questi giorni sono stato molto in giro, ho dormito pochissimo e ho toccato con mano delle dinamiche diversissime tra loro anche riguardanti questo mondo parallelo che si chiama Instagram, un contesto di schifo totale che non è la mia visione dei social network», ha aggiunto.

Il 31enne, che alcuni giorni fa ha avuto un lieve malore a causa del grande caldo di quest'estate, ha poi rassicurato i suoi follower sulle sue condizioni di salute. «Sto bene. Sto veramente bene! Non sono mai stato così in salute, così contento come in questo momento della mia vita. Girava la notizia che fossi svenuto sul palco, ma tranquilli è tutto ok. È solo che sono arrivato sul posto dell'evento dopo sei ore di viaggio con l'aria condizionata sparata, scendo dalla macchina, 40 gradi all'ombra, mi gira la testa e mi siedo. Qualcuno avrà visto quella scena e avrà detto 'Oddio, sta morendo Stash!'», ha proseguito con un pizzico di ironia. «Vorrei comunque ringraziare tutte le persone che si sono preoccupate per la mia salute senza nessun motivo», ha concluso.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 03:31:10 | 91.208.130.85