Keystone
ITALIA
22.11.2018 - 13:000

Verdone, 40 anni di carriera in un libro e in una serie tv

Un libro fotografico, “Uno, dieci, cento Verdone” - in uscita nel 2019, edito da Banco Bpm - e una serie tv dal titolo “Vita da Carlo”, in fase di realizzazione per Sky o Netflix

ROMA - Presentato mercoledì ai media, il volume raccoglierà cento scatti di Claudio Porcarelli, che ha seguito l’attore e regista italiano nei suoi quattro decenni di carriera. Dagli esordi - con “Un sacco bello” (1978) - fino ai giorni nostri: «Mi sentivo inadeguato per la strada dell’attore - racconta Verdone ai giornalisti - Avevo studiato Storia delle Religioni, il mio futuro era all’università». «Cominciai poi a frequentare i cineclub e mio padre (celebre critico cinematografico, ndr) mostrò un mio filmino sperimentale in cui imitavo lo stile di Andy Warhol e Yoko Ono a Rossellini, che mi disse: “Vai al Centro Sperimentale”. Timido com’ero, potevo diventare regista di documentari». «Invece in tv feci “Non Stop” : “Un sacco bello” è l’evoluzione di quei personaggi».

Quanto alla serie tv biografica - tuttora in cantiere -, si limita ad annunciarla anticipandone il titolo, aggiungendo che «sarà un po’ romanzata».

Anche perché, ora come ora, Carlo Verdone è anche alle prese con il suo nuovo film, tra commedia e dramma, in cui lo rivedremo dietro e davanti la macchina da presa: «Non posso dire molto, se non che avrà un'impronta corale, io sarò il regista e uno dei sei o sette personaggi».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 08:43:19 | 91.208.130.89