Keystone / AP
STATI UNITI
04.04.2018 - 15:000

Verne Troyer ricoverato in ospedale

L'attore era «estremamente turbato, ubriaco e con pensieri di morte»

LOS ANGELES - L'attore Verne Troyer è stato ricoverato in ospedale in seguito a un possibile avvelenamento da alcolici. Secondo quanto riferito da Tmz la polizia è intervenuta lunedì in seguito alla chiamata di un amico e lo ha trovato «estremamente turbato, ubriaco e con pensieri di suicidio».

Troyer sarà tenuto in osservazione in ospedale per 72 ore così da valutare le sue condizioni di salute. L'anno scorso il 49enne è stato in una clinica per combattere la dipendenza dall'alcol.

Troyer è famoso in particolare per il ruolo di Mini-Me nella serie "Austin Powers". Sui suoi profili social è apparso un comunicato che chiede ai fan di «tenere Verne nei vostri pensieri e preghiere. Sta ricevendo le migliori cure possibili e sta riposando».


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 07:53:25 | 91.208.130.89