+ 2
ULTIME NOTIZIE People
ITALIA
1 ora
Francesco Sole racconta le sue pene d'amore: «Giulia non credeva volessi lei»
«Mi ha colpito la risposta che diede al tronista che non la scelse, dissi: 'Ok io la devo conoscere, lei è troppo carismatica'»
ARBEDO/CASTIONE
1 ora
«Farò il deficiente per una buona causa»
L'attore Flavio Sala in scena con "Gabaré". Appuntamento per venerdì 15 novembre alle 20.45. Il ricavato della serata sarà devoluto all'associazione Baobab
STATI UNITI
3 ore
Nicki Minaj minaccia Instagram
Ha scritto su Twitter: «Non posterò più su IG dopo questa settimana, perché rimuoveranno i like. Cosa dovrei fare adesso? Pensate quanto tempo avrò a disposizione con la mia nuova vita»
ITALIA
4 ore
Michelle Hunziker ha già fatto l'albero di Natale 
La conduttrice ha spiegato che nella sua famiglia quella di decorare la casa a tema natalizio già a metà novembre è ormai una tradizione consolidata
ITALIA
5 ore
Gabriel Garko collassato per una canna: «Ho smesso dopo aver sbagliato aereo»
L'attore è stato male a Londra e dopo un ulteriore episodio ha deciso di dire basta
ITALIA
6 ore
Raffaella Fico: «Non mi rassegno al razzismo»
La showgirl non ci sta a lasciar crescere la figlia in un mondo di «ignoranti»
ITALIA
7 ore
Alessandro Greco: «Tre anni senza sesso per prepararmi al matrimonio»
Il conduttore ha spiegato la routine seguita da lui e dalla moglie Beatrice Bocci per prepararsi in modo «adeguato» alle nozze
STATI UNITI
8 ore
Il rapper Lil Reese è stato ferito gravemente
Il 26enne è stato colpito al collo da un colpo d'arma da fuoco
ITALIA
12 ore
Stefano De Martino e Belen Rodriguez non si risposano
«Ho già dato!» ha dichiarato in tv il ballerino e conduttore
BELLINZONA
26.06.2017 - 14:250

Grande successo per la terza edizione di Bellinzona Blues Session

Circa 20'000 persone sull’arco di 3 giorni hanno apprezzato il lavoro del comitato organizzativo e dell’alta qualità artistica e organizzativa

BELLINZONA - Un clima torrido ha contraddistinto la terza edizione del festival blues bellinzonese. Non solo per le temperature, ma anche per i concerti proposti e il coinvolgimento del numerosissimo pubblico presente durante tutte le serate del festival.

Circa 20'000 persone sull’arco di 3 giorni hanno apprezzato il lavoro del comitato organizzativo e dell’alta qualità artistica e organizzativa con la presenza di artisti di calibro internazionale e anche in esclusiva europea.

Un grande successo anche grazie al centinaio di collaboratori volontari che hanno messo il loro tempo a disposizione durante tutta la durata della manifestazione. Gli sforzi messi in campo per migliorare alcuni aspetti dell’organizzazione, sono stati molto apprezzati sia dal pubblico locale e proveniente da diversi paesi europei, sia dagli artisti e dagli sponsors.

Molti feedback positivi dell’evento bellinzonese sono giunti da tutta Europa e secondo il parere di molti operatori del settore, Bellinzona Blues Sessions si colloca ormai tra i più importanti festival europei del genere. Un aspetto fondamentale è anche la gratuità dell’evento, che permette a un’ampia tipologia di pubblico di poter godere di ottima musica e passare momenti di convivialità all’aperto durante le prime calde serate estive.

La scelta artistica è stata particolarmente apprezzata proprio perché ha saputo dare risalto ai differenti stili musicali che questo genere musicale: dal blues tradizionale in chiave acustica, a sonorità più moderne e attuali, dal classico Chicago Blues alle calde atmosfere del Soul e del Funk blues. Inoltre come ogni anno è stato dato ampio spazio anche alle giovani generazioni e agli artisti della scena musicale ticinese.

Una grande soddisfazione che premia non solo gli organizzatori ma anche la Città di Bellinzona e tutti coloro che hanno creduto in questo evento fin dall’inizio.

Anche le diverse attività collaterali proposte come la blues matinée al mercato cittadino, gli aperitivi musicali sul parco di piazza Governo, gli intrattenimenti per i più piccoli e la mostra didattica allestita nella sede di Banca Stato in Piazza Collegiata, sono state accolte con entusiasmo e partecipazione.

Coopaso è già pronta all’organizzazione della prossima edizione che avrà luogo il 21, 22 e 23 giugno 2018. Nel frattempo ecco i prossimi eventi estivi organizzati dalla Coopaso Music Events: Giovedì 6 luglio avrà luogo la prima edizione di BLUES AL GROTTO presso il grotto Matafontana di San Vittore (GR) con la partecipazione del chitarrista americano Kent Duchaine, mentre il 25 e 26 agosto si terrà la seconda edizione dell’open air Rock & Blues in falegnameria presso la falegnameria Eisenring di Preonzo con la partecipazione di numerosi gruppi tra i quali la band Carl Wyatt & The Delta Voodoo Kings del chitarrista irlandese Carl Wyatt.

Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 18:25:15 | 91.208.130.86