Diamanti
ULTIME NOTIZIE Diamanti e Pietre Preziose
Diamanti e Pietre Preziose
1 sett
Aste da capogiro a New York
L’arrivo dell’estate riscalda gli animi dei compratori durante i due eventi tenuti dalle principali case d’asta
DIAMANTI E PIETRE PREZIOSE
3 sett
Innovazione e stile: Gérald Genta
Il designer dei modelli più iconici della storia dell’orologeria.
Diamanti e Pietre Preziose
1 mese
Sette passaggi per brillare
Una breve guida per la pulizia accurata dei gioielli a casa
Diamanti e Pietre Preziose
1 mese
Grezzo Africano da record
Estratto dalla compagnia Debswana il terzo diamante grezzo più grande del mondo
Diamanti e Pietre Preziose
1 mese
Un gigante di inestimabile bellezza
Il Graff Lesedi La Rona – con i suoi 300 ct è il diamante taglio smeraldo più grande e perfetto del mondo
Diamanti e Pietre Preziose
1 mese
Un grande mito: il Rolex Daytona
Il cronografo per eccellenza, nato sulla pista di una delle più famose corse automobilistiche del mondo
Diamanti e Pietre Preziose
1 mese
Corallo: minerale o essere vivente?
Il corallo, antico e sorprendente, ha una storia vecchia quanto il mondo
Diamanti e Pietre Preziose
1 mese
La quarta "C" dei diamanti
Cut – il taglio: un fattore complesso nella valutazione del diamante
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Il cammeo: gioiello dal fascino antico
In questo articolo spiegheremo che cosa è un cammeo, come nasce e le sue origini
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Lo smeraldo: la gemma degli dei
Il fascino senza tempo della pietra verde il cui mito attraversa la storia
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Come classificare le perle
Valutazione degli elementi che determinano lo standard qualitativo di una perla
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Lo zaffiro: tra mito e leggenda
La pietra preziosa si rivela nelle infinite sfumature dell’arcobaleno
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Come prendersi cura degli orologi
Un concentrato di meccanica realizzato da componenti studiati con cura in ogni più piccolo dettaglio
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Il rubino: etimologia e curiosità
Esploriamo le caratteristiche e la storia del corindone più prezioso
Diamanti e Pietre Preziose
2 mesi
Diamanti indiani in lockdown
La volatilità incombe sul mercato indiano a causa del Covid
Diamanti e Pietre Preziose
30.12.2020 - 08:000

I diamanti come bene rifugio

Come acquistare diamanti a protezione del patrimonio

I diamanti hanno sempre suscitato un enorme fascino. Abbagliano con la loro luce e sono da sempre considerati il bene rifugio più durevole.
Sebbene sia comune acquistare diamanti incastonati in gioielli da indossare, esiste un numero sempre crescente di persone interessati a queste gemme come ad un’opzione di investimento e riserva di valore.
È assolutamente inconfutabile che i diamanti siano molto rari e che il loro valore sia fortemente aumentato nel secolo scorso, ma resta nella mente di tanti clienti un dubbio sulla loro efficacia come investimento.
Perché le famiglie più abbienti investono in diamanti e qual è il vantaggio rispetto ad un prodotto finanziario comune o ad un immobile?
Abbiamo deciso di trattare questo argomento per fornire alcune informazioni utili a orientare un acquisto consapevole:

SPAZIO – i diamanti sono piccoli e non occupano un volume paragonabile a oro, argento e immobili. Sono minuscoli ma concentrano in essi il più grande valore per unità di misura. Il cliente rimane sempre sbalordito dalla possibilità di concentrare un’enorme ricchezza in un piccolissimo spazio.

RESISTENZA – i diamanti sono il materiale più duro sulla terra, con un valore 10 nella scala di MOHS.
Per maggiore chiarezza, il secondo materiale più resistente nella medesima scala è 58 volte più debole. Questa caratteristica rende l'investimento infrangibile, non deteriorabile e permette di conservare in maniera inalterata ogni caratteristica dei beni acquistati.

A PROVA DI INFLAZIONE – I diamanti si sono dimostrati totalmente a prova di inflazione negli ultimi decenni, proprio come altri asset conservativi, inoltre i diamanti non risentono delle fluttuazioni dei mercati, anzi tendono ad apprezzarsi nei momenti di maggiore instabilità. Queste caratteristiche non sono sempre valevoli per metalli preziosi o immobili. Non presentano alcun costo di gestione o mantenimento.

PIACERE NEL POSSEDERLI – Una volta montati su un gioiello è possibile sfoggiarli e indossarli senza il timore di consumarli, rovinarli o ridurre il loro valore come succede con qualunque comune bene di lusso, ad esempio automobili o abbigliamento.

BENEFICIO PSICOLOGICO – i diamanti sono un bene fisico, la conseguenza è che l’investitore possa, a suo piacimento riporli in un luogo sicuro, ammirarli o indossarli senza mai separarsene.

I principi secondo cui acquistare diamanti consapevolmente, sia per abbellimento personale che in qualità di bene rifugio, sono pochi ma devono sempre essere tenuti bene a mente per non incorrere in errori costosi:
Fondamentale è imparare i rudimenti di base della gemmologia: le 4 C e la terminologia specifica utilizzata dai commercianti. È necessario conoscere il proprio budget e non discostarsi dallo stesso, neanche a fronte dell’insistenza di un venditore.
In un’ottica di investimento non è intelligente concentrare la propria ricchezza su una sola qualità di diamante, bisogna spaziare con intelligenza tra le varie carature, i vari gradi di purezza e colore, oltre alle varie forme di taglio.
Bisogna sempre confrontare i prezzi dei vari commercianti offerenti, mai fermarsi per pigrizia alla gioielleria sotto casa. La nostra etica del lavoro ci impone di applicare un margine di guadagno ridotto e chiaro, oltre a spiegazioni altamente professionale allo scopo di facilitare la vostra ricerca.
Un commerciante competente ed esperto deve indirizzarvi verso un acquisto che soddisfi le vostre esigenze estetiche, ma al contempo che renda il vostro bene appetibile per il mercato in un’ottica di futura rivendita.
Acquistate solo diamanti certificati dai 3 più importanti istituti di certificazione internazionali (GIA, IGI e HRD), sia per i gioielli che nel caso di diamanti sciolti.

Per avvantaggiarsi economicamente al momento dell’acquisto, rivolgetevi a grossisti o commercianti di primo livello per evitare inutili costi di mediazione che si accumulano ad ogni passaggio di mano prima del cliente finale: ricordate sempre che i primi soldi guadagnati sono quelli risparmiati.

In Svizzera i diamanti sono un prodotto di libera vendita. Presso il nostro showroom, il cliente privato ha il privilegio di poter incontrare un grossista accreditato presso la Borsa Diamanti di Ramat Gan – Tel Aviv, Israele.
Siate curiosi e toglietevi ogni dubbio, ponendo ogni domanda che possa rendervi più sicuri in fase di acquisto, non accettate mai tentennamenti e imposizioni da parte di nessun commerciante riguardo al prodotto proposto e al prezzo applicato.
Pretendete sempre di visionare il certificato, chiedete che lo stesso vi venga spiegato approfonditamente, fatevi mostrare il listino Rapaport e domandate quali sono i fattori che concorrono a determinare lo sconto e il prezzo finale.
I piccoli investitori in passato erano spesso scoraggiati dalla mancanza di conoscenza, dalla convinzione che questo settore fosse di esclusiva pertinenza di un’élite ristretta e privilegiata.
Informazioni faziose e uno smodato orientamento al guadagno di molti commercianti non hanno permesso alla maggioranza della clientela di creare la propria piccola o grande riserva di valore sotto forma di queste magnifiche pietre.
Il nostro focus è soddisfare ogni cliente proteggendolo da errori, a prescindere che il suo obiettivo sia celebrare un momento speciale della propria vita, o che intenda mettere al sicuro il proprio patrimonio per i propri eredi.

A cura di Dario Cominotti


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-25 14:42:24 | 91.208.130.89