Segnala alla redazione
pixabay.com
Amico Animale
18.11.2019 - 17:270

Se sgridi Fido gli fai del male (inutilmente)

Secondo la scienza l’educazione tramite ricompensa è più efficace e salutare di quella punitiva

Con i cani, meglio la carota del bastone. Anche la scienza ora conferma che, per educare Fido, utilizzare metodi basati sulla ricompensa rispetto a quelli punitivi non solo è molto più efficace, ma anche più salutare per la salute del cane stesso. Secondo uno studio condotto dall’Università di Porto, infatti, rimproveri e punizioni troppo severe nei confronti dell’animale vanno a consolidare un “rinforzo negativo” nel cervello del cane: a lungo termine, i cani trattati così mostrano un livello di stress assai maggiore rispetto a quelli trattati con più dolcezza, con ripercussioni sulla loro salute.

Non solo: i cani educati attraverso il meccanismo della ricompensa si mostrano più disposti ad imparare rispetto a quelli che vengono puniti. Insomma, sono più propensi ad imparare.

Lo studio ha analizzato il comportamento di 42 cani provenienti da tre scuole di addestramento che usavano metodi di ricompensa e 42 appartenenti a quattro scuole in cui erano adoperati metodi più aggressivi: al momento della comparazione, la differenza tra i due gruppi è apparsa netta.       

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 16:21:17 | 91.208.130.86