mobile report Segnala alla redazione
Amico Animale
11.02.2019 - 15:000

Cagnolina salva la sua vicina di casa dal congelamento

Una 87enne cade nella neve e non riesce ad alzarsi, a salvarla un animale

 

Non è solo il legame con il proprio padrone che permette a molti cani di compiere gesti eroici. Sembra quasi che questi animali abbiano dentro di sé un istinto naturale che li porta ad aiutare gli altri esseri viventi, anche se li conoscono appena o non li conoscono affatto. A confermare questa tesi la storia di Midnight, un incrocio di Labrador che qualche giorno fa ha salvato la vita di una donna 87enne, vicina di casa del suo padrone, Tim Curfman.

L’uomo era uscito con Midnight per una passeggiata nonostante le temperature rigide e la neve ammonticchiata copiosa in strada, quando ha visto la cagna agitarsi e drizzare le orecchie, puntando la casa vicina. Curfman ha capito che Midnight stava provando a dirgli qualcosa e così l’ha lasciata libera per poi seguirla. La cagnolina ha condotto il padrone alle spalle dell’abitazione accanto alla loro dove insieme hanno scoperto una persona anziana bloccata nella neve: si trattava della vicina di casa, che era scivolata e non riusciva più a rialzarsi.

Immersa nella neve, la donna era al freddo già da mezz’ora quando la coppia è intervenuta. Midnight e il suo padrone l’hanno soccorsa e portata in casa, dove la donna s’è asciugata e ha ripreso calore. Se non fosse intervenuta la cagnolina, molto probabilmente la donna sarebbe andata in ipotermia: Midnight, dunque, le ha salvato la vita.  

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-24 03:00:29 | 91.208.130.87