Fotolia
UNIONE EUROPEA
07.03.2018 - 11:290
Aggiornamento 11:54

Voli: se perdete la coincidenza chi vi ha fatto arrivare in ritardo dovrà pagare

Lo ha deciso la Corte di giustizia dell'Unione Europea ma varrà solo per le compagnie aeree che hanno la loro sede in Europa

BRUXELLES - La compagnia aerea che effettua la prima tratta di un volo con coincidenza deve pagare la compensazione pecuniaria se il suo ritardo impedisce di prendere il secondo volo operato da un'altra compagnia ma prenotato con un unico biglietto. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue, precisando però che questo si applica solo se le compagnie aeree sono domiciliate in Europa.

Altrimenti, se le compagnie sono extra-Ue, non si applicano le norme Ue ma quelle del singolo stato membro per stabilire la competenza giurisdizionale internazionale.

Le sentenze dei giudici di Lussemburgo riguardano infatti il caso di voli con coincidenza prenotati dalla Spagna alla Germania via Air Berlin e Iberia ma la cui prima tratta è stata operata dalla spagnola Air Nostrum, e quello di un volo dalla Germania alla Cina con scalo in Belgio via la cinese Hainan Airlines.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Frankeat 3 mesi fa su tio
Hanno tanti di quei cavilli ai quali aggrapparsi, che al passeggero non resta che...attaccarsi al tram.
Tags
coincidenza
compagnie
ritardo
voli
volo
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-22 17:21:26 | 91.208.130.87