Keystone
STATI UNITI
05.03.2018 - 15:180

Bitcoin: ne sono stati rubati 1,4 miliardi di dollari

I cybercriminali hanno preso di mira i portafogli digitali

NEW YORK - I due attacchi del 2018 a BitGrail e a CoinCheck hanno portato le perdite degli investitori da furti di Bitcoin a 1,4 miliardi di dollari del 2014. A fare i conti è il Wall Street Journal, sottolineando che i cybercriminali hanno preso di mira i portafogli digitali. I due attacchi più recenti «mostrano la vulnerabilità degli investitori che acquistano token speculativi su piazza di scambio che sono start up non regolamentate».

Gli attacchi hacker e le rapine riflettono inoltre il rischio ignorato - riporta il Wall Street Journal - legato agli scambi di Bitcoin e delle criptovalute, che non sono un mercato regolamentato che consente agli investitori di agire con sicurezza.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
bitcoin
1,4 miliardi
miliardi
dollari
investitori
attacchi
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-14 04:58:25 | 91.208.130.87