Keystone / EPA
SPAGNA
23.01.2018 - 11:190

A caccia di Puigdemont: controlli rafforzati alle frontiere

L'ex presidente catalano, nel frattempo, ha ritirato la richiesta di voto delegato che aveva sottoposto la settimana scorsa

MADRID - Il ministro degli interni spagnolo Juan Ignaio Zoido ha annunciato un rafforzamento dei controlli per evitare che il presidente uscente catalano Carles Puigdemont in esilio in Belgio possa rientrare senza essere arrestato per partecipare alla sessione di investitura nel parlamento catalano.

«Faremo in modo che non possa entrare neanche nel baule di un'auto», ha detto alla tv privata Antena 3. Secondo alcune ipotesi, Puigdemont potrebbe cercare di essere in aula durante il dibattito di investitura della settimana prossima.

Il presidente catalano uscente Carles Puigdemont, in esilio in Belgio, ha ritirato la richiesta di voto delegato che aveva sottoposto la settimana scorsa alla presidenza del nuovo Parlament di Barcellona in vista del voto di investitura del nuovo presidente la settimana prossima.

Il ritiro della richiesta, riferisce Efe, è stato comunicato alla presidenza del parlamento catalano dal gruppo politico di Puigdemont, JxCat.

Tags
puigdemont
presidente
settimana
controlli
voto
richiesta
investitura
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-02-22 09:38:10 | 91.208.130.86