keystone-sda.ch / STF (Elaine Thompson)
La crisi del 737 Max potrebbe costare al costruttore aeronautico americano Boeing fino a 20 miliardi di dollari.
STATI UNITI
17.01.2020 - 14:530

I 737 Max potrebbero costare 20 miliardi a Boeing

È la stima fatta da un analista di Bank of America

di Redazione
Ats Ans

NEW YORK - La crisi del 737 Max potrebbe costare al costruttore aeronautico americano Boeing fino a 20 miliardi di dollari nel caso in cui l'aereo tornasse a volare in giugno o in luglio.

È la stima di Ron Epstein, analista di Bank of America, secondo il quale la cifra esclude comunque eventuali patteggiamenti con le famiglie delle vittime dei due incidenti mortali della Lion Air e dell'Ethiopian Airlines. Epstein stima che il 40% degli utili registrati da Boeing lo scorso anno fossero legati al 737 Max.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-29 15:02:07 | 91.208.130.89