Keystone (archivio)
STATI UNITI / CINA
19.12.2019 - 09:380

Pechino esclude altri prodotti statunitensi dai dazi aggiuntivi

La Cina ha rilasciato la seconda lista, comprensiva di 6 composti chimici

di Redazione
ats ans

WASHINGTON / PECHINO - La Cina ha rilasciato la seconda lista di prodotti Usa, comprensiva di 6 composti chimici, che saranno esentati dal primo round di dazi addizionali, deciso in risposta alle misure prese dagli Stati Uniti ex Section 301: è quanto ha spiegato in una nota la Commissione sulle tariffe doganali del Consiglio di Stato, il governo centrale.

Le disposizioni, dopo il via libera alla "fase uno" dell'accordo commerciale tra Usa e Cina, saranno operative dal 26 dicembre 2019 al 25 dicembre 2020, mentre i residui prodotti americani del primo round continueranno per ora a essere gravati da dazi maggiorati. La commissione continuerà a lavorare sulle esenzioni rilasciando l'elenco sul secondo round.

A settembre, Pechino aveva annunciato l'allentamento delle tariffe su 16 categorie di prodotti americani, inclusi pesce e frutti di mare, e medicinali contro il cancro. A inizio mese, la rinuncia ad alcuni dazi sulle importazioni di beni come soia e carne suina, che è stata colpita per tre volte dall'inizio della guerra commerciale.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 10:49:58 | 91.208.130.87