Keystone
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
ARGENTINA
1 ora
Buenos Aires dichiara l'emergenza occupazionale
Tasso di disoccupazione al 10,6%. In caso di licenziamento senza giusta causa i lavoratori colpiti avranno diritto a ricevere il doppio dell'indennità
FOTO
ITALIA
1 ora
Neve, vento, gelate e alberi caduti
La furia del maltempo si è abbattuta sull'Italia. Disagi in tutto il Paese
STATI UNITI
2 ore
Le tasse di Trump sotto la lente della Corte Suprema
Per la Casa Bianca un presidente in carica ha il diritto di non svelare le proprie informazioni finanziarie
REGNO UNITO
13 ore
L'altra faccia del Regno Unito, proteste contro Johnson
Diverse centinaia di persone hanno espresso il loro disappunto a Londra e a Glasgow. Tensioni anche con la Polizia
CINA / STATI UNITI
18 ore
L'accordo prevede una rimozione «graduale» dei dazi
La fase uno dell'accordo tra Cina e Stati Uniti ha congelato i dazi che avrebbero dovuto scattare il 15 dicembre. Trump: «Inizieremo immediatamente le trattative per la fase due»
STATI UNITI
18 ore
La Commissione della Camera dice sì all'Impeachment di Trump
Il presidente è ritenuto responsabile di abuso di potere e ostruzione al Congresso
REGNO UNITO
19 ore
La regina incorona Johnson. Risultati definitivi, ai Tory 365 seggi
Il premier della Brexit è il quattordicesimo capo di governo a ricevere l'incarico da Elisabetta II nei suoi 66 anni di regno
STATI UNITI
19 ore
Apple punta sulle foto, compra Spectral Edge
L'azienda ha sviluppato una tecnologia di fotografia computazionale in grado di fondere i dati catturati da un normale obiettivo con quelli raccolti da un sensore a infrarossi
STATI UNITI
09.10.2019 - 16:110

Onu senza soldi, a rischio gli stipendi del personale

Sono 64 gli Stati che non hanno ancora pagato le quote annuali regolari

NEW YORK - «Il nostro lavoro e le nostre riforme sono in pericolo a causa della grave penuria di liquidità». Lo ha denunciato il Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres.

«L'Organizzazione corre il rischio di finire le riserve di liquidità entro la fine di ottobre e di non poter pagare il personale e i fornitori», ha detto ancora Guterres, sottolineando come sono ricorrenti queste crisi di liquidità vissute dall'Onu.

Anche se 129 su 193 Stati hanno pagato le loro quote annuali regolari, l'ultimo dei quali è la Siria, ha detto il portavoce del Segretario generale, Stéphane Dujarric, altri devono pagare la loro «urgentemente e completa». Questo è l'unico modo per evitare la bancarotta che potrebbe interrompere le operazioni Onu in corso nel mondo.

Alla fine di settembre, solo il 70% del contributo totale dell'esercizio era stato versato, rispetto al 78% dello stesso periodo dell'anno scorso. A partire dall'8 ottobre, gli Stati membri hanno stanziato 1,99 miliardi di euro nell'ambito del bilancio.

Se l'Organizzazione non avesse «controllato le sue spese complessive dall'inizio dell'anno», il disavanzo di cassa in ottobre avrebbe raggiunto i 600 milioni di euro, il che significa che non ci sarebbe stata abbastanza liquidità per pagare l' Assemblea Generale e le riunioni ad alto livello del mese scorso. Il Segretario generale si affida quindi agli Stati membri «per risolvere senza ulteriori ritardi i problemi strutturali alla base di questa crisi annuale».

Commenti
 
bimbogimbo 2 mesi fa su tio
Speriamo che chiuda i battenti. Molti più soldini nelle nostre casse...
GIGETTO 2 mesi fa su tio
ONU = Organizzazione Non Utile
Equalizer 2 mesi fa su tio
Fintanto che gli stati non tasseranno in modo adeguato le persone con capitali a 7 cifre e le ditte che fanno utili multi-milionari non devono avanzare soldi per mandare pinguini a fare gli splendidi in giro per il mondo.
Thor61 2 mesi fa su tio
Ridursi gli stipendi a livello medio degli operai, noooo, è troppo brutta la cosa!!! Chiuderla subito sarebbe meglio per molte nazioni, specie quelle più povere e sfruttate (Come fonte di introiti in nome di.....???) proprio dall'ONU.
volabas 2 mesi fa su tio
Forse che quei 64 stati hanno capito che l'onu non serve a niente?
Bayron 2 mesi fa su tio
Bene!!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 11:17:56 | 91.208.130.89