Keystone
GIAPPONE
13.05.2019 - 11:340

L'ombra della recessione aleggia sul Giappone

E non capitava da 6 anni a questa parte. Lo conferma l'indicatore ciclico coincidente pubblicato oggi dal governo

TOKYO  - Notizie poco incoraggianti per l'economia giapponese, nuovamente sulla soglia di un ciclo recessivo per la prima volta in 6 anni.

E' quanto si evince dalla pubblicazione dell'indicatore ciclico coincidente (key composite index), pubblicato quest'oggi dal governo, che segnala una flessione di 0,9 punti in marzo, dai 99,6 del mese precedente, su un valore base di 100 riferito al 2015.

Una dinamica che complica i piani dell'esecutivo guidato dal premier Shinzo Abe, propenso ad aumentare la tassa sui consumi al 10% in ottobre, dall'attuale 8%. Un decisione che secondo gli economisti impatterà quasi certamente sulla già fiacca propensione alle spese dei consumatori.

La revisione giunge dopo una serie di dati negativi registrati recentemente dalla terza economia mondiale: dal calo della produzione industriale di marzo dello 0,9%, al ridimensionamento delle esportazioni nel settore auto e delle apparecchiature manifatturiere, alla luce delle dispute sul commercio internazionale tra Cina e Stati Uniti.

L'ultima volta che l'ufficio di Gabinetto aveva rivisto il giudizio sull'attuale ciclo economico così drasticamente era stata nell'ottobre 2012. Già lo scorso gennaio il governo aveva modificato il giudizio indicando una «tendenza in fase di peggioramento' da 'segnali di debolezza».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-03 10:35:57 | 91.208.130.89