Keystone
GERMANIA
10.04.2019 - 09:470
Aggiornamento : 10:16

Allora le e-auto sono finalmente diventate ecologiche?

L'impatto negativo della batteria secondo uno studio tedesco verrebbe controbilanciato già dopo 60'000 km. E in Svizzera? Pure meno

STOCCARDA - Niente anidride carbonica quando si spostano, però un costodi produzione molto elevato per quanto riguarda la Co2 (c'entrano soprattutto le batterie).

Conclusione: ecobilancio alla mano, le automobili elettriche non sarebbero un buon affare per quanto riguarda l'impatto ambientale, ne sono convinti molti studiosi e anche una parte non trascurabile dei possibili acquirenti.

Le cose, però, sembrerebbero cambiate come conferma uno studio dell'Istituto per l'energia e la ricerca ambientale (Ifeu) di Heidelberg (Germania) che ha voluto riesaminare la questione tenendo in considerazione il miglioramento nella tecnologia avvenuto con il passare degli anni.

Ebbene, stando agli esperti, già dopo 60'000 km una auto elettrica avrebbe meno impatto ambientale di una vettura a benzina. La faccenda addirittura migliora se si prendono in esame le city car: lì la batteria è ancora più piccola e il telaio più leggero (e una carica, quindi, dura di più). 

Col motore a scoppio, inoltre, fra semafori e ingorghi si finisce per consumare più carburante che non quando il traffico è scorrevole. Nel contesto urbano, quindi, la e-auto diventa ecologicamente molto più vantaggiosa, “rientrando” nel debito già superati i 40'000 km.

Per lo studio sono stati presi in esame i valori energetici relativi alla situazione tedesca. E in Svizzera, quali potrebbero essere gli scenari? Se ci si basa sulle cifre dell'Ufficio federale dell'ambiente (Ufam), e del “costo” in anidride carbonica della nostra elettricità le e-auto risultano ancora più pulite.

Già perché, come riportato da 20 Minuten, da noi per ogni kilowattora vengono prodotti circa 170 grammi di Co2 mentre in Germania si parla di più del doppio.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-24 17:31:53 | 91.208.130.85