Keystone
REGNO UNITO
10.01.2019 - 11:440
Aggiornamento 15:20

Jaguar Land Rover taglia 4'500 posti nel Regno Unito, e i sindacati insorgono

Le manovre di ridimensionamento prevedono un risparmio di 2,5 miliardi di sterline

LONDRA - Jaguar Land Rover annuncia un pesante piano di taglio dei costi nel Regno Unito e la scure cade su 4'500 dei 40'000 dipendenti dell'intera forza lavoro dello storico marchio automobilistico negli stabilimenti dell'isola.

La ristrutturazione, che prevede un risparmio complessivo pari a 2,5 miliardi di sterline, è il frutto di quella che il vertice dell'azienda descrive come «una tempesta perfetta», riporta la Bbc.

A pesare in primo luogo è stata la contrazione nell'ultimo anno del mercato cinese (-50%) sullo sfondo delle contese commerciali globali. Un elemento negativo a cui si sono aggiunti il calo delle vendite dei veicoli diesel - imputate in particolare alle nuove regolazioni contro l'inquinamento - e anche le incognite sulla Brexit e sui timori di barriere venture fra la Gran Bretagna e i paesi dell'Ue.

I posti di lavoro in discussione, secondo i piani, sono soprattutto nel settore del management, dell'amministrazione e del marketing, ma non senza un coinvolgimento di operai e addetti alla produzione. I sindacati hanno espresso allarme.

Tags
rover
jaguar
sindacati
land rover
land
unito
regno
regno unito
jaguar land
jaguar land rover
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-21 03:09:05 | 91.208.130.87