Keystone
STATI UNITI
03.01.2019 - 13:150

Il mercato degli smartwatch va a gonfie vele

Apple è stata incoronata regina delle vendite, sebbene la Mela sia costretta a fronteggiare una concorrenza in aumento

NEW YORK - Il mercato mondiale degli smartwatch ha chiuso il 2018 con 40 milioni di dispositivi consegnati e nei prossimi anni continuerà a crescere, arrivando a 99 milioni di unità nel 2023. A descrivere un settore in salute sono gli analisti di Abi Research che incoronano Apple regina delle vendite, sebbene la Mela sia costretta a fronteggiare una concorrenza in aumento.

Nel secondo e terzo trimestre del 2018 Apple ha visto la propria quota di mercato scendere sotto al 45%, al 43,35%. Seguono a molta distanza Fitbit, Huawei e Samsung con circa l'8% ciascuna di market share. «Il numero di smartwatch sugli scaffali, sia economici che top di gamma, è in crescita, e per questo i consumatori stanno optando per dispositivi diversi dall'Apple Watch, prodotti da aziende come Fitbit, Huawei e Samsung», osserva l'analista Stephanie Tomsett.

«Alcune funzioni dell'Apple Watch, come il sensore di caduta e l'elettrocardiogramma, sono specifiche dell'Apple Watch, ma sul mercato - prosegue l'analista - ci sono dispositivi più economici e con una durata della batteria superiore, come il Samsung Galaxy Watch o il Fitbit Versa, e compatibili con smartphone Android».

«Apple continuerà a vendere molti smartwatch a clienti vecchi e nuovi, tuttavia la maggiore disponibilità di prodotti alternativi farà sì che probabilmente più consumatori passeranno dall'Apple Watch a un altro orologio smart», conclude Tomsett.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 20:10:40 | 91.208.130.86