Keystone / AP
ITALIA
25.01.2018 - 13:150
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:05

Fca: nel 2017 utile netto cresciuto del 93%

Tutti i settori presentano conti migliori rispetto al 2016

TORINO - Fiat Chrysler Automobiles ha chiuso il 2017 con un utile netto in aumento del 93% a 3,5 miliardi di euro, comprensivo di oneri netti pari a 0,1 miliardi di euro correlati alla riforma fiscale negli Stati Uniti. L'utile netto adjusted è in crescita del 50% a 3,8 miliardi di euro.

L'EBIT adjusted sale a 7,1 miliardi di euro (+16%, ma +19% a parità di cambi di conversione); tutti i settori presentano conti migliori rispetto al 2016.

L'indebitamento netto industriale di Fca è quasi dimezzato: a fine 2017 è pari a 2,4 miliardi di euro rispetto ai 4,5 di fine 2016. La liquidità disponibile complessiva rimane forte a 20,4 miliardi di euro.

L'azienda conferma i target per il 2018 e quindi i principali obiettivi del Piano Industriale. Le stime sono di ricavi netti pari a circa 125 miliardi di euro, EBIT adjusted maggiore o uguale a 8,7 miliardi di euro, utile netto adjusted di 5 miliardi di euro, liquidità netta industriale di 4 miliardi di euro.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 08:07:02 | 91.208.130.89