BRASILE
27.09.2016 - 17:070
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:09

Enel costruisce un complesso di parchi eolici

RIO DE JANEIRO - Enel, attraverso la controllata Enel Green Power Brasil Participacoes, attiva nel settore delle energie rinnovabili in Brasile, ha avviato la realizzazione del complesso di parchi eolici Morro do Chapeu Sul, che si trova nei comuni di Morro do Chapeu e Cafarnaum nello Stato di Bahia, nel nord-est del Brasile, a 400 km dalla capitale Salvador.

Enel - si legge in una nota - investirà circa 380 milioni di dollari nella costruzione dell'impianto, in linea con quanto previsto nell'attuale Piano strategico. L'investimento - precisa la nota - sarà interamente finanziato da risorse proprie del Gruppo Enel.

Il nuovo impianto avrà una capacità installata totale di 172 MW ed è composto da sei parchi eolici. Il complesso appartiene a quattro società di scopo che fanno capo a EGPB e dovrebbe entrare in esercizio nella prima metà del 2018. Una volta completato, Morro do Chapeu Sul sarà in grado di generare più di 830 GWh l'anno, pari al consumo annuo di oltre 320mila famiglie brasiliane. Ed evitando l'immissione in atmosfera di circa 225mila tonnellate di CO2 l'anno.

«Siamo lieti di annunciare l'inizio dei lavori per la costruzione di Morro do Chapeu Sul», ha commentato il country manager di Enel in Brasile, Carlo Zorzoli, sottolineando che «con l'avvio di questo importante gruppo di progetti in un'area ricca di risorse eoliche, ci confermiamo come un player strategico e affidabile che contribuisce allo sviluppo sostenibile dell'intero settore elettrico brasiliano».

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 22:41:38 | 91.208.130.86