Vigili del fuoco
ITALIA
17.09.2019 - 16:140
Aggiornamento : 16:55

Autobus va fuori strada e finisce contro un albero: 30 feriti

È successo nel Pescarese. In nove sono stati trasportati in ospedale da ambulanze ed elicotteri

PESCARA - Sono una trentina le persone rimaste ferite in Italia nell'incidente che ha coinvolto un autobus della Tua, l'azienda unica del trasporto abruzzese, uscito di strada e finito contro un albero a Caprara d'Abruzzo (Spoltore), in Provincia di Pescara.

Nove sono state trasportate da ambulanze ed elicotteri negli ospedali di Pescara e Chieti, quindici hanno raggiunto i pronto soccorso autonomamente e altre sono state visitate sul posto dal 118. La situazione più critica è quella di una 17enne, rimasta incastrata con il piede tra le lamiere. La ragazza viene operata a Pescara.

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio. A bordo dell'autobus viaggiavano, secondo le prime informazioni, una cinquantina di persone. Considerato l'orario, c'erano soprattutto studenti che tornavano a casa dopo la scuola. Il mezzo, uno dei più nuovi della Tua, era in servizio da pochi giorni.

Poco chiara, al momento, la dinamica, ma sembra che il pullman sia finito fuori strada dopo che una macchina ha invaso la corsia. L'autobus è finito contro un albero, che è letteralmente entrato nel mezzo, andato distrutto, con sedili divelti e vetri infranti. Il conducente, si apprende dalla Tua, è in buone condizioni.

Il sindaco di Spoltore, Luciano Di Lorito, ha confermato le condizioni serie della ragazza. «Gli altri feriti non dovrebbero essere gravi: traumi, ferite leggere, contusioni. Mi sono recato sul posto e devo dire che nella sventura l'albero forse ha evitato una tragedia più grande: sotto infatti c'è una scarpata. Non oso immaginare se il bus fosse precipitato capovolgendosi con il mezzo pieno di ragazzi», racconta Di Lorito.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 13:55:20 | 91.208.130.89