DepositPhotos, archivio
STATI UNITI
11.09.2019 - 20:310
Aggiornamento : 12.09.2019 - 09:05

90mila dollari al mercato nero delle torte

Un fattorino di una prestigiosa pasticceria ha sottratto 1020 torte dalla cella frigorifera. Sarà condannato

NEW YORK - Non si tratta di gioielli, ma il bottino è stato altrettanto ricco. Un fattorino di una prestigiosa pasticceria ha sottratto 1020 torte dal magazzino, rivendendole ha guadagnato ben 90 mila dollari.

Il tutto è accaduto nella sede newyorkese della catena dolciaria “Lady M Confections”. La direzione, venuta a conoscenza di un mercato nero dove venivano vendute a basso prezzo le loro prelibatezze, ha controllato i video delle telecamere di sorveglianza.

David Lliviganay è stato visto entrare furtivamnete nella cella frigo del magazzino, 36 volte in tre mesi, ed uscire con sacchetti pieni di torte. L’uomo è stato subito denunciato. Il fattorino si è dichiarato colpevole. Comparirà il 24 settembre davanti a un giudice per una condanna.

Commenti
 
Mitsh Mitsh 1 sett fa su fb
E troppo goloso il tipo ..
Riccardo Andreoli 1 sett fa su fb
Sarà condannato a mangiarsele tutte 🎂🎂🙈😂😂
Arminda Armi 1 sett fa su fb
🏴‍☠️ 1020 🎂- --👨‍⚖️.
Arminda Armi 1 sett fa su fb
Si và beh,, ma anche avere un impianto di video sorveglianza e non avere nessuno che lo visioni, a cosa serve ? Si sono accorti dopo 3 mesi, e dopo i furti continuativi di oltre 1000 torte ? Non solo pasticceri , ma pure PASTICCIONI.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 05:43:58 | 91.208.130.89